Muore a 38 anni dopo una lunga malattia: il cordoglio del sindaco

CINIGIANO – Muore a soli 38 anni per una grave malattia Loretta Leonidi Boscagli, residente a Monticello Amiata, nel comune di Cinigiano. Lascia la famiglia e un bambino di 10 anni. Il sindaco di Cinigiano, Romina Sani, e l’amministrazione comunale tutta, si stringono attorno ai familiari.

“Non ci sono parole per commentare questo lutto – dichiara il sindaco Romina Sani – è una grave perdita per tutta la comunità. Quando se ne va una giovane madre, il pensiero va a tutti i familiari, ma in particolare al figlio Simone. Loretta, strappata così presto all’amore dei suoi familiari e del suo bambino, era una brava persona e una splendida mamma. Tutti la ricorderemo per sempre.”

Chi volesse dare un ultimo saluto a Loretta Leonidi, i funerali si svolgeranno giovedì 12 ottobre, alle 15, al Santuario di Val di Prata.

Commenti