Il caso Securpol approda in Prefettura: la vicinanza di colleghi e istituzioni

Più informazioni su

GROSSETO – Presieduto dal prefetto Cinzia  Torraco, incontro in Prefettura con le organizzazioni sindacali di categoria maggiormente rappresentative e i titolari degli istituti di vigilanza privata che operano in provincia di Grosseto, per un esame congiunto delle problematiche riguardanti le posizioni lavorative del personale della Securpol SrL.

Nel corso dell’incontro è emersa una sensibile attenzione di tutte le parti presenti alle vicende  concernenti sia il pagamento, ai dipendenti, degli emolumenti arretrati sia il mantenimento, dove possibile, delle posizioni lavorative degli interessati, soprattutto nel caso di cessione degli appalti ad altri Istituti da parte della Securpol Srl.

Il prefetto ha assicurato la massima attenzione sulla vicenda, anche attraverso opportuni contatti con il legale rappresentante della Securpol Srl, riservandosi di convocare in merito ulteriori incontri.

Più informazioni su

Commenti