Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco Massimo, la nuova stella nascente del nuoto in Maremma

Più informazioni su

GROSSETO – Ha quattordici anni, frequenta il primo anno del liceo scientifico sportivo ed ama il mare la nuova stella nascente del nuoto grossetano. Massimo Morselli, tesserato per la S.S.D. Nuoto Grosseto, categoria Ragazzi, allenato dal tecnico federale Alessandro Varani ed Alessandro Del Bottegone, rappresenta la nuova punta di diamante del nuoto in acque libere. Questa sua passione per il mare e le lunghe distanze è nata per caso qualche anno fa, quando, ancora esordiente, spronato dalla sua allenatrice di allora Silvia Orrù, per divertimento partecipò ad una gara amatoriale nelle acque di Albinia.

L’esplosione vera e propria è tuttavia avvenuta questa estate. A Giugno ha partecipato con altri suoi compagni di squadra e con tutto il settore Master al Trofeo Granducato di Toscana, organizzato dalla stessa S.S.D. Nuoto Grosseto a Castiglione della Pescaia, ottenendo ottimi risultati…e anche inaspettati, in quanto si è trovato a tagliare il traguardo davanti agli avversari di sempre che in vasca erano soliti arrivargli avanti.

Questo è stato il preambolo di una stagione veramente positiva per Massimo che lo ha portato in giro per l’Italia a gareggiare su distanze di sprint e mezzofondo ( 2 km e 3 km )ed a salire sempre sul podio fino al gradino più alto. Tuttavia, ciò che colpisce maggiormente in questo atleta nonostante la giovane età non è solo l’educazione, la bravura, la tecnica e la capacità di volare sull’acqua, di sfidare le onde e le correnti del mare, quanto la tenacia, la volontà e lo spirito di sacrificio che lo ha sempre contraddistinto sia in gara ma anche durante gli allenamenti. Durante l’estate Massimo si è allenato in mare con alcuni atleti del settore Master della Nuoto Grosseto, in quanto nessuno dei suoi coetanei era interessato a questo settore del nuoto oppure perché alcuni erano impegnati nella preparazione dei Campionati Italiani in vasca. Così tutte le mattine non è mai mancato all’appuntamento con i Master ed ha macinato chilometri e chilometri nelle acque di Marina di Grosseto senza mai lamentarsi, sfidando il mare mosso, le meduse e l’acqua fredda. Così, sempre con il sorriso sulle labbra e la voglia inesauribile di nuotare, Massimo è diventato la mascotte del gruppo Master capitanato da Giuseppe Bosco, è riuscito a farsi conoscere da tutto il mondo del nuoto in acque libere e gli addetti ai lavori hanno notato in lui doti eccezionali.

Massimo avrà ancora due impegni prima di concludere la sua stagione in acque libere, sarà impegnato Sabato 23 nel mare di Rapallo con una 3 km e domenica 30 a San Terenzo sempre con una 3km, logicamente accompagnato da tutto lo squadrone Master. E’ nata una stella? E’ quello che si auspica la Nuoto Grosseto e tutto il suo staff tecnico,che continuerà a lavorare per far crescere ancora questo piccolo grande atleta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.