Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concluso il primo stralcio delle opere di riqualificazione di viale Uranio

Presto sarà sistemato anche il secondo tratto della strada

Più informazioni su

GROSSETO – Concluse le opere di riqualificazione di viale Uranio a Grosseto. Si tratta dei lavori del primo progetto che interessa l’arteria, quello cioè relativo al tratto di strada sul lato di marcia che va da via Aurelia a via Castiglionese, dall’altezza delle strisce pedonali della scuola media fino all’incrocio con via Turchese.

L’intervento, dal valore di 30mila euro, è consistito nel rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi in quei tratti di maggiore criticità. Nel corso delle opere, per motivi di sicurezza, è stato necessario rimuovere cinque pini, sostituiti con cinque piante di sofora.

“E’ solo il primo step dei progetti che abbiamo in mente per viale Uranio – dice l’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Megale -: si tratta di una strada vissuta intensamente, perché di passaggio e di raccordo tra zone diverse della città. E’ chiaro che questo si traduce anche in un maggiore deterioramento delle opere. Per questo abbiamo deciso di concentrare risorse economiche, precisamente 30mila euro, proprio su questa area così da dare una prima risposta concreta alle esigenze della popolazione. E ciò in linea con la visione più generale che abbiamo di una Grosseto riqualificata e curata”. Oggi il sopralluogo dei tecnici del Comune di Grosseto e dell’assessore ai Lavori pubblici Riccardo Megale per verificare quanto è stato realizzato. Presto – oltre ad altri cantieri aperti e da aprire in città – seguiranno anche i lavori sul secondo tratto, ovvero sull’altro lato della strada. Anche in questo caso per il rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.