Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riaperta oggi, al mercato coperto, la Macelleria Chiti «Non ci hanno la sciati soli»

GROSSETO – L’attività della storica macelleria “Antica Norcia” riparte dal Mercato coperto di Grosseto, in via dei Lavatoi. L’inaugurazione si è svolta stamani, alla presenza di amici, familiari, clienti, una rappresentanza di Ascom Confcommercio insieme al presidente Carla Palmieri, gli assessori comunali Riccardo Ginanneschi e Fabrizio Rossi.

Sono passati solo pochi giorni dall’incendio che ha distrutto i locali di via Adige. Dieci giorni fa, infatti, le fiamme, causate da un guasto elettrico, hanno prodotto alla famiglia Chiti danni stimati ad oltre 100 mila euro.

“Ma Roberto e Lucia Chiti hanno trovato la forza ed il coraggio per riprendere, il prima possibile, l’attività, dove lavorano anche cinque dipendenti, grazie all’aiuto della città – afferma l’Ascom Confcommercio -. Un plauso è andato all’amministrazione comunale, che ha consentito la riapertura provvisoria della macelleria accelerando i tempi tecnici e burocratici, ed anche alla Confcommercio, che si è attivata da subito per supportare la riapertura dell’azienda. Un sentito grazie è andato anche ai “colleghi” macellai di Federcarni Confcommercio, di cui Chiti fa parte, che hanno dimostrato grande solidarietà e spirito di gruppo”.

Anche al Mercato coperto la macelleria ha trovato una calorosa accoglienza.

“La solidarietà che abbiamo riscontrato intorno a noi, ci ha fatto capire che non eravamo soli – spiega Chiti – o abbandonati al nostro destino. E questa vicinanza ci ha spronato a guardare al futuro con l’entusiasmo di sempre”.

Un attestato di stima alla famiglia Chiti è arrivato dal presidente di Ascom Carla Palmieri, che si è fatta portavoce dell’imprenditoria commerciale cittadina e che ha rinnovato la disponibilità dell’Associazione. L’assessore Ginanneschi ha inoltre colto l’occasione per invitare i cittadini a frequentare il mercato coperto, “luogo della professionalità e della qualità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.