Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Livorno dalla Maremma sono operative le Brigate di solidarietà: ecco come aiutare

Più informazioni su

GROSSETO – Da due giorni la Brigata di Solidarietà Attiva Toscana è operativa sul territorio livornese, colpito dalla tragica alluvione che ha messo in ginocchio l’intera città nella notte tra sabato 9 e domenica 10 settembre, al fianco della popolazione che spontaneamente si è riversata in strada, spinta da un fortissimo sentimento di solidarietà.

Come già successo per il terremoto in Centro Italia le Brigate di Solidarietà Attiva fanno appello agli uomini e alle donne di Follonica, Grosseto e della Maremma in genere per reperire materiale ed attrezzature necessarie che sono di seguito elencate

Pale, Vanghe, Zappe, Mazzette, Picconi, Secchi ,Cariole, Guanti da lavoro, Stivali di gomma, Tiraacqua. pompe idrovore a immersione

Non serve cibo né vestiario.

E necessario fare presto. I volontari porteranno direttamente a Livorno tutto il materiale raccolta nel giro di pochi giorni .

Il materiale e le attrezzatture possono essere consegnate presso il magazzino di “Poste Maremma“ in via dell’Industria 288 a Follonica con orario 09-13 e 14 -16. (info ai numeri 3203323530 Massimo oppure 3475746000 Gianluca). A Grosseto invece il punto di stoccaggio è il circolo Arci Korakhanè di Via Ugo Bassi. Chiamare il referente Marco Giuliani al numero 3929449031

Per coloro che invece volessero rendersi operativi direttamente sul campo le Brigate di Solidarietà stanno allestendo una lista di persone disponibili a partire secondo le necessità. Coloro interessanti possono prendere visione del form al seguente indirizzo compilando tutti i dati richiesti http://bit.ly/2fczRMK

Ulteriori Info al sito delle Brigate www. http://brigatesolidarietaattiva.net/ oppure alla pagina Facebook Brigate di solidarietà Attiva

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.