Privatizzazione di una parte del Falusi, una delegazione di partiti manifesta coi lavoratori

MASSA MARITTIMA – Il Partito Comunista Italiano, Sinistra Italiana, Rifondazione Comunista e il Partito Comunista dei Lavoratori hanno manifestato unitariamente davanti alla sede dell’Istituto Falusi di Massa Marittima contro la decisione del presidente e della maggioranza del consiglio di amministrazione di privatizzare un nucleo della sede massetana.

Una folta delegazione in rappresentanza dei partiti ha così presidiato di fronte all’istituto per contestare una decisione adottata senza approfondite valutazioni, confronti istituzionali e politici e senza spazi anche per valutazioni alternative.

I gruppi intraprenderanno nei prossimi giorni ulteriori iniziative in merito.

Commenti