Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, devastata la costa. Sette morti a Livorno. Allerta anche a Grosseto fotogallery

Più informazioni su

GROSSETO – Aggiornamento ore 14:44 – Si aggrava il bilancio dell’ondata di maltempo che ha investito la Toscana sulla costa tirrenica colpendo soprattutto le province di Pisa e Livorno. Qui, a Livorno, il numero delle vittime è salito a sette. L’allerta meteo diramata dalla regione è stata estesa anche alla giornata di domani per la provincia di Grosseto. Contestualmente il codice è stato declassato da arancio a giallo: Maltempo, allerta meteo estesa anche a domani. Adesso è declassata a codice giallo

Sta arrivando da nord l’ondata di maltempo che ha investito l’Italia e la Toscana. A Livorno si contano già cinque morti, una in via Fontanella, sotto Montenero, e quattro in via Nazario Sauro a Livorno dove al situazione è drammatica, tanto che una squadra di Vigili del fuoco è partita per prestare soccorso e aiutare i colleghi livornesi.

La sala operativa della Protezione civile regionale ha emesso un avviso di criticità per tutta la Toscana, codice arancione, a partire dalla mezzanotte di oggi fino alle 24 di domani, domenica 10 settembre.
A causa di una perturbazione atlantica che attraverserà la regione, sono attesi forti precipitazioni e temporali, con possibili rischi di carattere idraulico sui corsi d’acqua maggiori e idraulico e idrogeologico sul reticolo minore.

I fenomeni interesseranno inizialmente le aree nord-occidentali (notte di sabato e di domenica), per poi estendersi a tutte le altre aree, con tendenza, nella giornata di domani, ad interessare maggiormente i bacini centro-meridionali e orientali. Le precipitazioni potranno risultare localmente molto intense e persistenti.

Maltempo Livorno

La Protezione civile raccomanda di fare attenzione all’aperto, in particolare in presenza di alberi e strutture temporanee o pericolanti e nei centri urbani. E invita a guidare con attenzione, in particolare sui tratti esposti alla caduta di piante e sassi.
Per informazioni più dettagliate sui rischi e le norme di comportamento da tenere in occasione di tali fenomeni consultare la pagina www.regione.toscana.it/allertameteo/.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.