Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Atlante pareggia con la Sangiovannese, ora il triangolare contro i giapponesi

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il Memorial Sergio Franchini, l’Atlante Grosseto è tornata in campo, sulla strada di avvicinamento al campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2, che inizierà sabato 7 ottobre, incontrando al palasport la “Bombonera” di via Lago di Varano, la Sangiovannese, formazione che milita nel campionato di serie “B”, partita terminata sul risultato di parità, 2-2.

E’ stata una gara accettabile quella dei ragazzi di mister Chiappini, contro la volitiva formazione valdarnese, che ha fatto vedere notevoli miglioramenti sul piano atletico dopo appena due settimane di lavoro:specialmente nel primo tempo ha fatto vedere le cose migliori terminando la prima parte di gara in vantaggio per  2-0 con le reti di Caverzan, uno dei più in palla dei suoi e dello spagnolo Alex.

Nella ripresa gli ospiti, senza timori reverenziali e sicuramente faranno molto bene nel loro campionato, sono riusciti a pareggiare le sorti della partita con Mori e Cipolli, anche se in fase conclusiva i ragazzi del presidente Tonelli, ancora poco lucidi al tiro, hanno provato in tutte le maniere a scardinare la porta difesa alla grande da Ortolani nel primo tempo e Vannelli nel secondo che sono stati veri protagonisti, ma molte conclusioni dei grossetani sono state effettuate fuori. Nella fila dell’Atlante mancava solamente per motivi di lavoro il portiere Alessandro Izzo e si è anche rivisto Federico Baluardi che per motivi di studio è stato costretto a trasferirsi a Verona dove giocherà in prestito alla formazione locale che nel recente passato ha giocato anche in serie “A” e attualmente milita in serie “C”.

Questo il tabellino della gara: Atlante Grosseto-Sangiovannese 2-2. Atlante: Del Ferraro,  De Oliveira, Caverzan, Bender, Barelli, Alex, Keko, Gianneschi,  Rui Ikoma (nuovo tesserato dell’Atlante), Falaschi,. Allenatore Tommaso Chiappini. Sangiovannese: Ortolani, Ryohei, Pasqui, Cipolli, Jimenez, Mori, Begaj, Ermini, De Lucia, Mateo, Ghiani, Vannelli, Barucci, Ioio. Allenatore Fabio Brogi. Arbitro Gianluca Piola. Reti: al 18° Caverzan, 24° Alex e nella ripresa 7° Mori e 22° Cipolli.

Martedì prossimo, 12 settembre con inizio insolito alle ore 11 al palasport la “Bombonera”, l’Atlante disputerà un triangolare con due formazioni giapponesi, si tratta della Rappresentativa di Tokio e della Rappresentativa di Osaka. Un triangolare molto interessante che desta anche molta curiosità da parte degli sportivi che vorranno venire a vedere questo triangolare con due formazioni nipponiche, con l’orario delle 11 richiesto dalle formazioni ospiti, mentre venerdi 15 settembre  prossimo altra amichevole a Reggio Emilia contro il Kaos Futsal formazione che milita in serie “A”

Il tecnico dell’Atlante Grosseto Tommaso Chiappini, dopo due settimane nel mese di giugno passati nelle aule di Coverciano, giovedì scorso, sempre nell’Aula Magna di Coverciano, ha effettuato gli esami ed ha ottenuto il patentino di primo livello per il calcio a 5, patentino che in Toscana hanno conseguito pochi allenatori, complimenti. Responsabile del corso è stato Roberto Menichelli, attuale commissario tecnico della Nazionale Italiana di calcio a 5.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.