Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scuola Cinotecnica Italiana e Csen lanciano il nuovo corso per diventare educatore cinofilo

Ottanta ore di docenze con professionisti del settore 

Più informazioni su

GROSSETO – Inizierà il 7 novembre il corso professionalizzante riguardante l’educazione del cane: un corso che servirà a formare nuove figure con competenze professionali. Il corso prevede 80 ore di docenze complessive fra: teoria, pratica e moduli di studio da fare a casa.
Il corso è diretto a tutte quelle persone che, partendo da neofite, intendono provare a fare carriera oppure crearsi una posizione lavorativa nel mondo dell’istruzione cinofila. I partecipanti a fine corso riceveranno l’attestato C.S.E.N nazionale di partecipazione, inoltre saranno preparati a sostenere l’esame nazionale per il conseguimento del diploma nazionale e tesserino tecnico con iscrizione all’albo CSEN di operatore cinofilo.

Csen è ente riconosciuto dal Ministero degli interni e politiche sociali oltre naturalmente dal C.O.N.I. Per questo, i titoli rilasciati da Csen potrebbero essere oggetto di punteggi nei vari concorsi pubblici e ministeriali.

Il corso andrà a formare nuovi operatori cinofili. L’operatore cinofilo ha mansioni di tipo organizzativo e affianca gli Educatori, Istruttori e Tecnici nel lavoro di allenamento ordinario e svolgimento di gare o eventi cinofili. La qualifica di Operatore Cinofilo C.S.E.N indica la persona che da neofita si avvicina al mondo della cinofilia. E’ quindi il primo importante step per formare correttamente tutte le persone interessate alla materia.

Per diventare operatore cinofilo è necessario superare con esito positivo un esame. Per questo la Scuola Cinotecnica Italiana e Csen organizzato un corso di 80 ora che verterà sulle seguenti materie: cinofilia ufficiale, storia ed evoluzione del cane, elementi di fisiologia, psicologia comparata, principi di etologia, principi di zooantropologia, comunicazione intraspecifica ed extraspecifica, cinognostica, educazione cinofila.
Il corso verrà svolto (salvo festività e cambi programma per motivi organizzativi) tutti i martedì e venerdì dalle 20.30 alle 23.30 a partire dal 7 novembre. La sede di svolgimento per le lezioni teoriche e pratiche sarà la Scuola Cinotecnica Italiana di fronte al centro commerciale Aurelia Antica a Grosseto. La fine del corso salvo imprevisti sarà entro la fine del mese di gennaio 2018.

Il corso ha una quota di iscrizione di 150 euro pagabili in 3 quote mensili da 50 euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.