Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Roccastrada: ‘Settembre Roccastradino’ verso il gran finale

Fino a domenica 10 settembre, musica, gare e sapori tipici nella tradizionale festa ecoattenta. Fino a domenica 10 settembre anche la Sagra della Zuppa di Pane a Pian del Bichi, Montemassi

Più informazioni su

ROCCASTRADA  – Il ‘Settembre Roccastradino’ si prepara al gran finale in programma domenica 10 settembre con il Palio umoristico dei Ciuchi, preceduto da numerose iniziative per tutte le età che animeranno Roccastrada da domani, venerdì 8 a domenica 10 settembre. Fino a domenica 10 settembre continua anche la Sagra della zuppa di pane in località Pian del Bichi, tra Ribolla e Montemassi.

Settembre Roccastradino verso il gran finale. Domani, venerdì 8 settembre la festa si aprirà alle ore 16 con la merenda a base di ‘Pane e Nutella’ nella Contrada del Convento, prima di lasciare spazio alla cerimonia di intitolazione di Largo Don Biagio Bailo, alle ore 19. Alle ore 21.30, la serata sarà arricchita dall’esibizione del Maestro Roberto Cacciapaglia, mentre alle ore 22 il locale ‘Poccia 2000’ ospiterà “La Combriccola del Blasco”, Tribute band dedicata a Vasco Rossi. Sabato 9 settembre la festa riprenderà alle ore 16 con ‘Pomeriggio con l’arco’, che proporrà prove gratuite ed esibizioni di tiro con l’arco in collaborazione con gli Arcieri della Poiana. Alla stessa ora, Piazza dell’Orologio proporrà le donzelle nella Contrada della Torre mentre dalle ore 18 fino a mezzanotte presso il Palazzo comunale sarà ricordato lo Statuto Mediceo di Roccastrada, con replica domenica 10 settembre negli stessi orari. I sapori del territorio saranno protagonisti anche con la Serata dello Gnocco, a partire dalle ore 19, mentre la musica animerà Piazza XXV Aprile, dalle ore 21, con “Nice to beat you”, Tribute Band dei Beatles e il Dj Set Colours Group presso Poccia 2000, dalle ore 22.

Il Palio Umoristico dei Ciuchi chiude la festa. Domenica 10 settembre il ‘Settembre Roccastradino’ si chiuderà con una giornata ricca di iniziative. Alle ore 9 sarà la volta della 29esima Pedalata ecologica non competitiva, organizzata da UC Avis Roccastrada e Area 42 ASD e aperta a tutti, accompagnata dalla musica della Sound Street Band. A partire dalle ore 15, Roccastrada entrerà nell’atmosfera paliesca con la sfilata per le vie del paese del drappellone del Palio, che andrà alla contrada vincitrice della corsa in programma alle ore 17 in Corso Roma, seguita dalla distribuzione del numero unico ‘Nettezza Urbana’. Le iniziative per salutare il ‘Settembre Roccastradino’ 2017 riprenderanno alle ore 21 in Piazza XXV Aprile, con la musica e il karaoke di Roby Rock, mentre alla stessa ora la pista del Parco del Chiusone ospiterà la serata danzante con Cinzia e Daniele. Il gran finale sarà affidato, come ogni anno, ai fuochi d’artificio in programma alle ore 23. La giornata sarà completata da mostre di pittura e fotografiche in Corso Roma, Largo Garibaldi, Via Indipendenza e Piazza Dante.

Informazioni. Tutti gli spettacoli sono a ingresso gratuito. La Festa è organizzata dal Comitato festeggiamenti Pro Loco, in collaborazione con il Comune di Roccastrada. Per informazioni e per conoscere il programma completo, è possibile visitare la pagina Facebook “Comitato Festeggiamenti Pro Loco Roccastrada”.

La Sagra della Zuppa di pane fino al 10 settembre. La Sagra della Zuppa di Pane tornerà protagonista domani, venerdì 8 settembre con la serata gastronomica dedicata al pesce e musica dal vivo della grande orchestra Daniele Amoroso, mentre sabato 9 settembre sarà la volta della musica live con il gruppo Agrodolce. La Sagra si chiuderà domenica 10 settembre con la tradizionale cena e la musica di Francesco di Napoli. Per informazioni è possibile contattare i numeri di telefono: 339-3829569; 338-5962237 e 334-6700236.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.