Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Iron Guido scala anche Livigno: ancora un’impresa per Petrucci

Più informazioni su

LIVIGNO – Ennesima impresa sportiva di Guido Petrucci del Triathlon Grosseto. Ormai conosciuto sul territorio per le sue innumerevoli partecipazioni alle manifestazioni sportive più blasonate ed estreme del mondo, Iron Guido, così soprannominato dagli amici, in attesa del via dell’ironman di Barcellona a fine settembre, ha effettuato un piccolo test partecipando all’Icon Triathlon di Livigno.

Gara su distanza Iron con 3.8 km di nuoto, 195 di bici e 42,2 km di corsa. A rendere così  dura questa gara è la location alpina,i suoi dislivelli e le temperature poco estive ne fanno una vera e propria selezione naturale. Il via della manifestazione nel buio quasi totale della notte nelle acque poco accoglienti del lago del Gallo per poi passare ai 5000 metri di dislivello in bici tra i vari passi della zona ed infine una maratona con arrivo a 3000 metri di altezza.

Petrucci pronto a tutto per arrivare al traguardo si è ben difeso sul percorso affrontando anche pioggia continua e inaspettate nevicate nella frazione ciclistica che hanno causato una repentina modifica del percorso da parte degli organizzatori. Unico rammarico per l’atleta non aver centrato uno degli ultimi cancelli nella frazione podistica che lo hanno costretto a dirottare la gara all’arrivo in paese ansi che in altura. Ad accompagnare e sostenere Petrucci la famiglia ed alcuni amici che hanno continuamente incitato il forte triathleta ed aggiornato il resto della squadra. Il tempo finale al traguardo è stato di 18 ore e 32 minuti.

Insieme a Petrucci in ambienti molto più temperati, per il Triathlon Grosseto asd hanno gareggiato a Montalto di castro su distanza sprint anche Claudio Tondini, Domenico Lombardo, Laura Fiorenzani, Irio Caprini e Luca Renzini. Per loro una competizione molto più soft, ma dai ritmi molto veloci. Causa avversità meteo in mare la gara è stata modificata con le sole frazioni di podismo e ciclismo. Nonostante ciò i triathleti maremmani si sono ben distinti con Fiorenzani prima della sua categoria e Tondini terzo. Così il gruppo all’arrivo su oltre 200 iscritti, Tondini 12° assoluto, Caprini 72°, Lombardo 110°, Renzini 118° e Fiorenzani decima assoluta tra le donne. Continua così l’attività del Triathlon Grosseto asd in attesa del prossimo fine settima con altre manifestazioni sul territorio nazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.