Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Follonica si rimette in moto con la novità dell’Under 16 elite

Più informazioni su

GROSSETO – Con la fine di agosto e l’inizio di settembre i gruppi giovanili del Follonica Basket hanno ripreso l’attività in vista dei campionati 2017-2018. Questo anno saranno al via tre under (16,15,14), Esordienti, due squadre Aquilotti e almeno un gruppo Scoiattoli oltre alle annate dei piccolissimi che svolgeranno “solo” allenamenti e concentramenti.

Alla guida dei 2002, che rappresentano l’Under 16, anche questo anno Paolo Cosimi  di San Vincenzo che nella scorsa stagione ha fatto fare un ottimo salto di qualità al gruppo. Ad assisterlo in panchina Simone Chiti ex giocatore azzurro anch’egli parte integrante del gruppo. Il gruppo si prospetta piuttosto numeroso con una base di partenza di 16 elementi con la possibilità nei prossimi giorni di arrivare a 18 tanto che la Società probabilmente ,proprio per dare a tutti la possibilità di giocare, iscriverà il gruppo sia al Regionale che all’Elite.

Proprio l’iscrizione al campionato Elite dell’Under 16 rappresenta la novità più importante per la società del Golfo guidata da Grazia Cravotto dato che era da moltissimi anni che il Follonica non si affacciava in questo genere di campionati più difficili sotto il profilo agonistico ma di grande stimolo al miglioramento tecnico del gruppo.

Questi, al momento i ragazzi della coppia tecnica Cosimi-Chiti: Antonio Bagnoli, Lorenzo Bianchi, Andrea Babboni, Filippo Petri, Alessandro Ranieri, Andrea Maiano, Francesco Contrino, Riccardo Frare, Lorenzo Vichi, Nicolò Fusco, Dennis Facchielli, Davide Presenti, Leonardo Villani, Giacomo Marchi, Federico Pagnini e Thomas  Rocchiccioli(proveniente da Valdicornia). In caso di necessità sarà chiesto ad alcuni ragazzi del 2003 di integrare il gruppo con un doppio impegno oltre al proprio campionato. L’obiettivo sarà la crescita tecnica di tuti i ragazzi cercando di ben figurare in entrambi i campionati.

Passando alla categoria Under 15 Regionale dei nati 2003, la squadra continuerà il proprio percorso tecnico con Luca Triglia di San Vincenzo affiancato da Leonardo Zaccariello di Follonica. Il roster abbastanza ristretto ad oggi nei prossimi giorni potrebbe allargarsi di un altro giocatore ma sarà comunque supportato –come già avvenuto nella passata stagione – a rotazione da alcuni elementi dell’Under 14. Questi i ragazzi a disposizione: Mazzella Filippo, Barbato Gabriele, Lippi Marco, Volpi Giacomo, Pin Pietro, Volpi Giacomo, Di Carlo Angelo, Bifolco Emanuele (in prestito dal Gavorrano), Marini Federico (in prestito dal Gavorrano), Pinzaferri Lorenzo (in prestito dal Gavorrano). L’obiettivo del gruppo oltre alla continua crescita tecnica dei ragazzi sarà confermare il buon campionato della stagione precedente con l’ingresso in finale di Coppa Toscana poi andata al Monteroni.

La categoria Under 14 regionale, guidata anch’essa da Triglia e Zaccariello, vedrà un gruppo estremamente folto di 20 elementi in quanto ai 2004 è stato deciso di aggregare anche i 2005. Anche qui l’obiettivo della società è di abbinare crescita tecnica a risultati agonistici che nella scorsa stagione vide i ragazzi e le ragazze azzurre ottenere un brillante score di 18 vittorie e 6 sconfitte.

Questo il roster: Cornacchini Alessio, Bernardi Emanuele, Martini Alessandro, Villani Riccardo, Battaglini Dario, Baldi Lorenzo, Pietrafesa Luigi, Caloro Beatrice, Chiti Francesca, Nuti Alice (tutti 2004), Latini Cloe, Paolucci Alberto, Pino Leonardo, Malia Sabrina, Biagioni Gabriele, Bertaccini Mary, Bertaccini Emma, Mottola Vincenzo, Bianchi Sebastiano, Capitani Francesco (tutti 2005).

Passando alle categorie del Minibasket, le categorie Esordienti ed Aquilotti saranno di competenza dell’istruttore (confermato) Claudio Pistolesi di Venturina. Le annate interessate saranno 2006-2007 e 2008. I più piccoli, dal 2009 al 2013 saranno guidati da Gianni Bertolotti nelle categorie Scoiattoli, Pulcini e Paperini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.