Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa: legni, brividi ma niente reti fra Grifone e Piombino

PIOMBINO – Senza vinti né vincitori fra Piombino e Grosseto nell’andata della prima fase eliminatoria della Coppa Italia di Eccellenza.

Squadre combattive nei primi minuti di gioco, ma senza tiri in porta. Al quarto d’ora piombinesi in area avversaria con un’irregolarità contro di loro, non sanzionata dal direttore di gara. La prima chance per i torelli è al 20′ una punizione di Boccardi che Pagliuchi neutralizza. Poco dopo altra occasione per i grossetani con Nigiotti, che ruba palla e si avvicina alla porta rivale, ma il suo tiro non ha potenza. Finale di tempo vivace con tentativi su entrambi i fronti: prima Montecalci e a seguire Sabatini a cercare Borselli, che però manca la sfera.

Nella ripresa i biancorossi ci provano più volte, colpendo un palo al 9′ su iniziativa di Boccardi e poi con Berretti e Borselli; fuori di poco un altro bolide di Boccardi. Per i nerazzurri in mostra l’ex Fanciulli, subentrato ad un compagno, ad insidiare Cipolloni. Al 26′ altro legno per gli ospiti, mentre l’Atletico risponde con un paio di tentativi di Tommaso Rocchiccioli. Ultimo brivido in area del nuovo entrato Fagnoni, anche questo senza fortuna.

Tutto da decidere quindi al ritorno, allo Zecchini.

 

ATLETICO PIOMBINO: Pagliuchi, Serri, Quarta, Ghelardini, Fatticcioni, Rocchiccioli T. , Catalano (Poggi), Montecalvo, Papa (Fanciulli), Lici, Rocchiccioli I (Luci). A disposizione: Rizzato, Cecchini, Grotti, Barbieri. All. Miano.

GROSSETO: Cipolloni, Ciolli, Goelli, Vegnaduzzo, Borselli (Mesinovic), Sabatini, Faenzi, Bartalucci, Berretti, Boccardi (Salvestroni), Nigiotti (Fagnoni). A disposizione: Bigoni, Tuoni, Fratini, Bicocchi. All. Consonni.

ARBITRO: Bertolini di Livorno; assistenti Argiolas e Mondelli di Pisa.

NOTE: ammoniti Quarta, Montecalvo, Faenzi, Luci.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.