Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Mauro Squarcia confermato presidente della categoria Trasporto di Confartigianato

Più informazioni su

GROSSETO – Rinnovato il Consiglio direttivo di Confartigianato Imprese Grosseto per la categoria “Trasporto merci conto terzi”: Mauro Squarcia è stato confermato presidente. La squadra dell’associazione di categoria che si occupa di trasporti è stata confermata, con un solo nuovo ingresso. E il direttivo sarà in carica fino al 2021.

Oltre a Squarcia è stato rinnovato l’incarico a Rino Santella, vicepresidente, e ai consiglieri Mauro Gabrielli, Maurizio Rosi e Giancarlo Mari. Al suo primo mandato invece è Emiliano Netti. Il direttivo, seguito dal funzionario di Confartigianato Imprese Grosseto Gianluigi Ferrara, è già al lavoro per portare le istanze della categoria del trasporto merci conto terzi nelle sedi istituzionali di competenza.

«Voglio prima di tutto – dice Mauro Squarcia – ringraziare l’associazione, il presidente Giovanni Lamioni, il segretario generale Mauro Ciani e tutta la struttura per il supporto che ci hanno sempre garantito. Per la nostra categoria è apprezzabile il sostegno finanziario dello Stato per il rinnovo mezzi programmato per il 2018: l’auspicio è che i veicoli Euro 3 non perdano il contributo sulle accise almeno fino al 31 dicembre 2018. Continueremo a lavorare per supportare le tante aziende che operano in questo settore». Al presidente Squarcia e alla sua squadra vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte di tutta Confartigianato Imprese Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.