Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Grosseto il primo summer camp per chi è affetto da Crohn e Colite Ulcerosa

Più informazioni su

GROSSETO – Dal 2 al 9 settembre Grosseto ospiterà il primo “Summer Camp Junior” per bambini con malattia di Crohn e Colite Ulcerosa. L’iniziativa, promossa e organizzata da AMICI Onlus – associazione da anni impegnata nella tutela delle persone con Malattie infiammatorie croniche dell’intestino (MICI) – ha come obiettivo quello di coinvolgere i piccoli partecipanti in un’esperienza di autonomia e di condivisione in un ambiente protetto, accompagnata a momenti di riflessione e confronto sull’esperienza della malattia. Ospite d’eccezione del Summer Camp Junior sarà Elena Zulato, conosciuta anche come “La Miss in pigiama”, la ragazza che nel 2002 partecipò alle finali di Miss Italia sebbene affetta dalla malattia di Crohn.

Un bambino colpito da malattia di Crohn o da Colite Ulcerosa (Malattie infiammatorie croniche dell’intestino – MICI) si trova ad affrontare una compromissione della quotidianità derivante dalle conseguenze dirette delle patologie ma soprattutto da risvolti indiretti che possono comprendere emarginazione, difficoltà relazionali, timore di essere giudicati. Il progetto Summer Camp Junior – ideato e organizzato da AMICI Onlus associazione da anni impegnata nella tutela delle persone con MICI – nasce per coinvolgere i bambini in una serie di attività all’aria aperta e per aiutarli a vivere più serenamente il rapporto con la malattia, il tutto in un contesto ludico-ricreativo e partecipativo nel quale i giovani pazienti sono affiancati da personale medico-sanitario, dagli specialisti e dagli animatori.

In Italia le persone che convivono con una MICI sono circa 250.000 con un trend in continua crescita. Queste patologie che solitamente si manifestano in età adulta possono colpire anche i più piccoli, in alcuni casi partendo già dai primi anni di vita (il 25% delle nuove diagnosi riguarda soggetti in età pediatrica).

Lo spirito dell’iniziativa, riassunto nello slogan “Che super poteri hai?”, è quello di coinvolgere i piccoli partecipanti in un’esperienza di autonomia e di condivisione in un ambiente protetto, accompagnata a momenti di riflessione e confronto sull’esperienza della malattia. Questo approccio ha già dimostrato in altri contesti la propria efficacia in termini di abilità di adattamento alla condizione e di autostima e per queste motivazioni AMICI Onlus ha deciso di seguire questo percorso anche in Italia.

Attraverso una serie di attività sportive, ludiche, ricreative e momenti di incontro con pediatri e psicologi i bambini verranno incentivati a scoprire e a valorizzare i propri punti di forza e le abilità particolari, ovvero i “super poteri dei supereroi”, sui quali fare affidamento per convivere al meglio con patologie che si caratterizzano per l’impatto particolarmente negativo sulle attività quotidiane. Vivere con una MICI senza rinunciare ai propri sogni e ai propri desideri è il messaggio di fondo del Summer Camp Junior.

Il Summer Camp, in programma dal 2 al 9 settembre, avrà come sfondo la splendida e incontaminata cornice della Maremma e come sede la Fattoria La Principina, a pochi chilometri da Grosseto. Per informazioni è possibile contattare l’associazione all’indirizzo: info@amiciitalia.net o telefonando al numero: 02 83413346

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.