Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Atlante riparte, Tonelli ci crede: «Annata storica, noi ci siamo. Speriamo nel campo»

Più informazioni su

GROSSETO – Lunedì prossimo, 28 agosto, l’Atlante Grosseto inizia la preparazione in vista del prossimo campionato nazionale di calcio a 5 di serie A2 che inizierà sabato 7 ottobre con la prima trasferta, delle tre in Sardegna, per affrontare il Leonardo.

“Ci apprestiamo ad affrontare un altro campionato – spiega il presidente Iacopo Tonelli – il secondo consecutivo in serie “A2”, un’assoluta novità per la nostra società, perché oltre alle difficoltà della categoria, confermarsi è sempre più difficile, visto che i nostri avversari conosceranno le caratteristiche del nostro gioco e dei nostri singoli.

E’ stata un’estate imperniata sulle difficoltà e molto lavoro per l’impianto di gioco e per poter tornare a disputare campionati così importanti nella nostra città – continua Tonelli – e che dovrebbe giungere a conclusione (ci auguriamo positiva) nei prossimi giorni, per riavere vicino anche il tifo nei nostri tifosi, oltre alle difficoltà che ci comporta allenarsi e giocare lontano da Grosseto”.

“L’aspetto dell’impianto sportivo a Grosseto ha catalizzato molte delle nostre attenzioni  – afferma il presidente biancorosso – ma nonostante ciò, il lavoro sul mercato svolto dal direttore sportivo Luciano  Bacci, dal team manager Alessandro Casalini, insieme al sottoscritto e naturalmente in piena sintonia con il tecnico Tommaso Chiappini, è stato molto positivo. Le conferme dei “ big” dello scorso campionato era tutt’altro che scontata, vista l’autentica asta che si è scatenata sui ragazzi che si sono messi in mostra nella scorsa stagione sportiva e faranno”.

Fanno ancora parte del roster Caverzan, Keko, Alex, Barelli, Bender, De Oliviera, Gianneschi e Izzo.

“Un benvenuto al portiere Leonardo Del Ferraro – spiega Tonelli – che sostituisce Gianluca Borriello al quale va il nostro ringraziamento per questi due anni di soddisfazioni sportive. Vedremo in questi ultimi giorni di mercato se potremo fare un ultima operazione in entrata. Ringraziamo anche lo spagnolo Toni Jodas, il giapponese Kio Sugimoto che non saranno con noi, come pure Federico  Baluardi che per motivi di studio si trasferisce a Verona, ma che sono stati assoluti protagonisti della splendida cavalcata dell’anno scorso. Un in bocca al lupo ai giovani Tommaso Falaschi e Davide Ducci che saranno aggregati stabilmente alla prima squadra, in attesa di Samuele Biagioni, dopo il periodo lavorativo”.

Anche il team manager Alessandro Casalini si è dichiarato soddisfatto di quanto la squadra ha fatto nello scorso campionato. “Ora viene il difficile – spiega – ma noi tutti insieme faremo il possibile per ripetersi e forse anche migliorarsi. Soddisfatto Casalini anche per acquisto del nuovo portiere Del Ferraro, secondo lui uno dei migliori nel suo ruolo e in questi ultimi giorni, insieme a mister Chiappini e tutti gli altri dirigenti faranno il possibile per poter trovare un altro elemento di qualità per migliorare il roster”.

La squadra si ritroverà lunedì prossimo alle 18,30 alla palestra di via Maroncelli a Marina di Grosseto per ritirare tutto il materiale sportivo e dalle 19 tutti a sudare con il preparatore atletico Nicola Stagnaro e con il tecnico Tommaso Chiappini. A proposito di Chiappini nei mesi scorsi a Coverciano ha partecipato al corso per allenatori di calcio a cinque di serie “A” e il 7 settembre prossimo, sempre a Coverciano, darà gli esami.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.