Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccinazioni: le famiglia dei bambini non vaccinati saranno chiamate a colloquio. I dettagli

Più informazioni su

GROSSETO – Con la firma del protocollo tra le Asl toscane e la Direzione dell’Ufficio scolastico regionale, l’attestato vaccinale da ritirare e portare alle scuole non sarà una preoccupazione dei genitori: tutto avverrà con una comunicazione tra gli istituti scolastici e le Aziende sanitarie.
Già dalla scorsa primavera, infatti, la Asl sud est ha inserito i dati delle vaccinazioni effettuate dai pediatri di famiglia, aggiornando sul sistema informatico tutte le anagrafi vaccinali e anticipando ciò che è previsto dalla legge (secondo la quale il termine per l’adeguamento è il 2019). In questo modo i genitori non devono andare ai Centri aziendali o dal pediatra di famiglia per la stampa degli attestati da consegnare scuole.
Le famiglie dei bambini che non risultano vaccinati saranno invitate a colloquio e, in quell’occasione, sarà valutato se i bambini hanno sviluppato la malattia e sono diventati immuni o se devono essere sottoposti alla vaccinazione.

La Asl sta mettendo a punto il sistema, in collaborazione con tutti gli attori compresi i pediatri di famiglia, che già hanno dato la propria disponibilità per il recupero dei bambini da vaccinare. Nei pochi casi necessari, saranno coinvolti anche i medici di famiglia. La legge, infatti, prevede una sanzione da 100 a 500 euro per i bambini non vaccinati, che sarà elevata dalla stessa Asl dopo il 10 marzo 2018, data ultima per la vaccinazione.
Per effettuare le vaccinazioni, è possibile rivolgersi al proprio pediatra di famiglia o a uno dei Centri vaccinali del territorio di residenza. Per informazioni, scrivere all’indirizzo mail vaccini@uslsudest.toscana.it, oppure consultare il sito internet alla pagina http://www.uslsudest.toscana.it/index.php/cosa-fare-per/vaccinazioni

La copertura delle vaccinazioni sul territorio della Asl sud est è del 95% per difterite, tetano, pertosse ed epatite B, mentre si attesta sul 91% per morbillo, parotite e rosolia.

Scheda infornativa
Le vaccinazioni obbligatorie passano da quattro a 10. Sono obbligatorie e gratuite, per i minori tra 0 e 16 anni e per i minori stranieri non accompagnati:
Per i nati dal 2001 al 2016:
– Anti-poliomielitica
– Anti-difterica
– Anti-tetanica
– Anti-epatite B
– Anti-pertosse
– Anti-Haemophilus Influenzae tipo B
– Anti-morbillo
– Anti-rosolia
– Anti-parotite
Per i nati dal 2017:
– Anti-poliomielitica
– Anti-difterica
– Anti-tetanica
– Anti-epatite B
– Anti-pertosse
– Anti-Haemophilus Influenzae tipo B
– Anti-morbillo
– Anti-rosolia
– Anti-parotite
– Anti-varicella
La vaccinazione contro la varicella, che è obbligatoria per i nati dal 2017, viene effettuata dopo il compimento dell’anno di età.
Le vaccinazioni contro poliomielite, tetano, difterite ed epatite B erano già obbligatorie. L’obbligatorietà delle vaccinazioni contro morbillo, parotite, rosolia e varicella è soggetta a revisione triennale in base ai dati epidemiologici e al livello di copertura raggiunto.
Sono raccomandate, e per questo offerte gratuitamente ai nuovi nati, le vaccinazioni anti-meningococco C, anti-meningococco B, anti-pneumococco, anti-rotavirus.

Elenco dei centri vaccinali della Asl in provincia di Grosseto
Zona Colline Metallifere
Follonica – viale Europa, 1
Gavorrano – via Matteotti, 33
massa Marittima – ospedale sant’Andrea
Monterotondo Marittimo – via del Forno, 45
Montieri – via Guarnelluccia
Zona Colline dell’Albegna
Orbetello – osepdale San Giovanni di Dio
Porto Santo Stefano – Lungomare dei Navigatori
Capalbio – via Nuova, 22
Giglio Porto – via Provinciale
Magliano in Toscana – via XXIV maggio
Manciano – via Campolmi, 1
Pitigliano – ospedale Petruccioli
Sorano – via Mazzini, 2
Zona Amiata Grossetana
Arcidosso – via degli Olmi, 15
Area grossetana
Grosseto – viale Cimabue, 109
Campagnatico – strada provinciale Sant’ Antonio
Castiglione della Pescaia – via Roma
Roccastrada – via San Martino, 28
Paganico – piazza della Vittoria
Scansano – via Diaz, 9

Per informazioni:
Zona Colline Metallifere, 0566-59544, lunedì e venerdì, dalle 8.30 alle 10.30, martedì e mercoledì dalle 8.30 alle 9.30
Zona Colline dell’Albegna, 0564-869309, lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 9
Zona Amiata Grossetana, 0564-914809, il mercoledì dalle 10.30 alle 12
Zona Grossetana, 0564-485613/485615, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 9; il giovedì dalle 16 alle 17.30

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.