Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In 230 vanno in gol per ricordare Alessio Galgani: il torneo sarà un appuntamento fisso

FOLLONICA – E’ andato tutto come sarebbe piaciuto a lui. “Alessio gioca con Noi”, il torneo di beach soccer organizzato in memoria del piccolo Alessio Galgani, ha visto la partecipazione di tantissima gente, che non è voluta mancare a questo importante appuntamento.

La play area dedicata ad Alessio, è stata teatro di due giorni di grande partecipazione, con oltre 230 iscritti.  C’erano davvero tutti: dai più piccoli, che con Alessio hanno condiviso scuola e sport, agli amici di Simone e Francesca e più in generale tutti quelli che hanno sentito il bisogno di essere li a dare il proprio contributo. Presente il sindaco Andrea Benini, non solo come istituzione ma con la sua squadra formata dai vari assessori, insomma una grande festa in piena regola. Tanto calcio, con le squadre che si sono date battaglia dal primo all’ultimo minuto di gioco, ma il risultato del campo alla fine era quello che contava di meno, come sottolinea uno degli organizzatori Massimiliano Palmieri.

“La nostra più grande vittoria è aver portato qui tutte queste persone – sottolinea – vorrei ringraziare tutti quelli che hanno coollaborato con noi e ci hanno dato una mano in questi due giorni, che, credetemi sono stati davvero tanti”. L’appuntamento con “Alessio Gioca con Noi” non resterà un’iniziativa isolata, ma diventerà un classico dell’estate follonichese.  “L’amministrazione – continua Palmieri-ci ha confermato che questo torneo sarà nei prossimi anni un appuntamento fisso e questo non può che renderci felici”.

Per la cronaca nella categoria 2004 vittoria del Dream Team contro il Real per 4-1. Nella categoria over, Maremma Beach ha battuto ai rigori la Brigata Senzuno. Infine vittoria per il Real nella categoria 2002 su Aloheina ai rigori. Il grande cuore di Follonica come sempre ha risposto presente. L’appuntamento è fra dodici mesi con la seconda edizione di “Alessio gioca con Noi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.