Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tommaso diventa “Simone” e conquista Dilettando

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Nella notte delle stelle candenti, brilla l’astro di Tommaso Donati per il bagno Miramare che conquista per San Lorenzo la puntata castiglionese di Dilettando. Al secondo posto la Castiglionese Artist School per il bagno Castiglionese, mentre la terza piazza è stata assegnata a Krizia Carito.

dilettando castiglione

Ancora una serata di successo per la trasmissione di Toscana Tv e Siena Tv,  condotta da Carlo Sestini, registrata il 10 agosto a Castiglione della Pescaia. Puntata che sarà visibile mercoledì 23 agosto alle ore 21 sul canale 18 di Toscana Tv. Il premio intitolato ad Enzo Barabesi è stato dunque vinto dal giovanissimo Tommaso Donati in difesa dei colori del bagno Miramare, che ha interpretato una canzone di Shawn Mendes “Treat you better” con una ottima intonazione e una buona personalità. Medaglia d’argento per un gruppo di canto e ballo, il Castiglione Artist School, composto dalla voce di  Ginevra Guerranti e dalle ballerine Elisa Biagiotti e Ginevra Spampani che hanno coreografo la canzone di Mia Martini “Gli uomini non cambiano”. Al terzo posto un’altra cantante Krizia Carito che ha dato vita ad una esibizione canora matura proponendo per il bagno Savoia di Marina di Grosseto, un difficilissimo pezzo di Etta James nella versione di Beyoncè, “I drather go blind”. Una vera e propria scoperta è stato il bagno Agua Fria, che ha schierato  Emanuele Paffetti, al quale la giuria ha segnato il premio simpatia.

Emanuele ha infatti dato vita, improvvisando totalmente, a uno dei personaggi che ha portato alla ribalta Giorgio Panariello, ossia il bambino “Simone”. Come al solito sono state due ore di spettacolo, volute dalla amministrazione comunale, condotte da Carlo Sestini con la collaborazione di Paco Perillo, della valletta Francesca Magdalena Giorgi e  del cosplayer Andrea Barbieri nelle vesti di Sweeney Todd il diabolico barbiere di Fleet Street. Molto apprezzata la performance canora dell’ospite, Niccolò Pagliai, un promettente cantautore, tra gli altri già vincitore del Festival Inedito Italiano e membro del team di Silvia Mezzanotte nel format televisivo di Rete Italia, nato artisticamente proprio con Dilettando.

Ma la serata, alla quale per il Comune ha portato il saluto il consigliere delegato alle Politiche Sociali, Sandra Mucciarini,  ha raccontato tanti momenti dversi, rappresentati dal gruppo di ballo delle Little Mix (bagno Delfino) Valentina Grilli, Federica Gobetto, Margherita Salvini, Emma Mazzeschi, Ambra Gargano, Sofia Riemma, Sofia Giovannelli, Giorgia Cinelli, dalla presidente di Skeep, Cristiana Artuso in versione cantante (camping Cielo Verde), la ballerina di breakdance, Emma Sarno (bagno Bruna), la cantante Valentina Medoli (bagno Tito), il gruppo di ginnastica ritmica delle Bon Bon Girl (Agua Fria), Benedetta ghini, Gabriella Rotaro, Martina Apicelloni, Amelia Tocchi, Asia Virdis; Elena Nocchi, Ginevra Benedetti, Viola Festelli, Maria Sole Giannini Casini, Stefania Sachsenmeyer, il duo di ballo e canto Noemi Savarese e Ginevra Tarantino (bagno Bruna), il barzellettiere Gianpiero Guerrini (bagno La Vela) e il cantante Andrea Montauti per il bagno Aloha di Follonica. Altra alla messa in onda di mercoledì 23 su Toscana Tv (canale 194) la puntata sarà trasmessa domenica 27 alle ore 21 e su Siena Tv (canale 90) il sabato 26, sempre alle ore 21, e lunedì 28 alle 13.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.