Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spacciatore aggredisce i carabinieri: a giugno girava sul lungomare col coltello

Più informazioni su

FOLLONICA – Ha aggredito uno dei carabinieri che lo aveva portato in caserma per alcuni controlli dopo essere stato sorpreso a spacciare. Un nigeriano di 23 anni verrà processato oggi per direttissima con l’accusa di violenza resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo era stato sorpreso nella pineta di Ponente, a Follonica, mentre spacciava stupefacente ad alcuni ragazzi del posto.

Trasferito in caserma per accertamenti, improvvisamente, forse nel tentativo di fuggire, ha colpito uno dei militari al costato. L’uomo è stato immediatamente immobilizzato e arrestato. Recuperate anche quattro dosi con circa 8 grammi di marijuana pronte per la vendita.

L’uomo è entrato in Italia circa due anni fa come richiedente asilo. Uscito dal programma di accoglienza si è reso protagonista di episodi analoghi anche a Viareggio, lo scorso giugno, dove è stato tratto in arresto dopo aver reagito contro la pattuglia dei Carabinieri che lo stava controllando a seguito di numerose segnalazioni di persone che lo avevano visto aggirarsi sul lungomare con un grosso coltello. Oggi la direttissima alle 10.30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.