Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forza Italia: «Montagne di alghe in spiaggia: monumento all’incuria»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – «Un monumento all’incuria» così i consiglieri comunali di Forza Italia Michele Giannone e Massimiliano Pamieri parlano della problematica delle alghe a Castiglione della Pescaia.

I consiglieri lamentano «l’incapacità dell’amministrazione nella gestione della problematica legata alla presenza di alghe a Castiglione della Pescia e Punta Ala. Cumuli di alghe abbandonate in spiaggia e senza paratoie. Un monumento all’incuria ed all’incapacità di salvaguardia del territorio. Occorre una più tempestiva azione, evitando l’abbandono di troppi giorni che comporta un danno e un grave pregiudizio per il nostro territorio».

«Occorre – proseguono i consiglieri di opposizione – individuare dei criteri chiari per lo smaltimento, agire con tempestività e senza quei tentennamenti che hanno portato ad una sola rimozione, rendendo zone più privilegiate di altre. Gli amministratori sono troppo impegnati in passerelle estive e trascurano il territorio, non sono all’altezza di risolvere politicamente i disagi dei nostri turisti e di rispondere alle esigenze dei cittadini, che sono la linfa essenziale per il territorio».

«C’è chi continua a dire che va tutto bene, a professare ottimismo. Purtroppo la realtà è diversa, tanto che nel pieno della stagione estiva è stata depositata una ulteriore lettera di reclamo al sindaco da parte dei proprietari dei natanti di via Colombo sulle condizioni generali del porto canale di Castiglione della Pescaia. Situazione di immobilismo, scarsa attenzione ai turisti ed una montagna di alghe che è un monumento all’incuria e al degrado.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.