Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggressione in pineta: lo picchia per rubargli il telefonino. Beccato dai Carabinieri

MARINA DI GROSSETO – I Carabinieri della Stazione di Marina di Grosseto hanno denunciato a piede libero un tunisino senza fissa dimora di 34 anni responsabile del reato di tentata rapina.

I militari, a seguito della denuncia sporta da un uomo che aveva riferito di essere stato aggredito all’interno della pineta di Marina di Grosseto da uno straniero che aveva tentato di farsi consegnare il suo cellulare, subendo anche un colpo alla testa che gli aveva causato lesioni giudicate guaribili in tre giorni, hanno effettuato un’attività d’indagine che ha portato all’identificazione dell’autore del reato, un tunisino già gravato da svariati precedenti.

Il soggetto è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.