Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Palio dell’Argentario: attenzione, ecco come cambia il traffico: divieti e modifiche

MONTE ARGENTARIO – Domani,15 agosto, in occasione del 76° Palio Marinaro dell’Argentario al fine di tutelare la sicurezza delle persone e delle cose nonché evitare cause di disordine per la circolazione sono state adottate una serie di modifiche alla viabilità ed alla sosta delle auto.

In particolare l’ordinanza emessa dal Comando Polizia Municipale dispone che :

  • a partire dalle ore 07,00 sino al termine della manifestazione, è vietata la sosta a tutti i veicoli nelle seguenti vie e piazze di Porto S. Stefano : Piazzale del Governatore; Lungomare dei Navigatori, lato sinistro della corsia a monte, tra il Comando Polizia Municipale ed il ristorante “Lo Sfizio”; Lungomare dei Navigatori, lato destro della corsia a monte, dalla fine dei cassonetti di Piazza V. Emanuele fino alla curva sotto il Ristorante La Pace (zona Giovanna fiori); Lungomare dei Navigatori, lato sinistro della corsia a monte, dalla fine della zona riservata al parcheggio dei ciclomotori fino ai posteggi riservati alla Confraternita della Misericordia; Lungomare dei Navigatori, lato mare dall’attraversamento pedonale posto davanti al lato del Comando Polizia Municipale e l’intersezione davanti alla sede della Misericordia; Lungomare dei Navigatori, salita posta fra l’intersezione con Scalo Colombo e Corso Umberto – Via Barellai; Viale Barellai; Zona parcheggio ciclomotori P. Candi davanti a Caserma Guardia di Finanza.

I veicoli trovati in sosta nel giorno, nelle ore e nei luoghi indicati saranno rimossi con carro attrezzi, con spese a carico dei contravventori.

  • A partire dalle ore 15,00 vengono istituite una serie di limitazioni al transito ordinario,garantendo comunque la transitabilità ai veicoli autorizzati, mediante blocchi a cura del personale del Comando Polizia Municipale sul Lungomare dei Navigatori, all’altezza del Bar del Porto, in Piazzale del Valle, in Via della Vittoria, in Via Cuniberti e in Via Barellai. Potrà inoltre essere attuata una anticipazione degli orari di effettuazione della Z.T.L. Pilarella, in quest’ultimo caso utilizzando l’entrata e l’uscita sul parcheggio Jacovacci con senso unico alternato. In particolare fra le ore 15,30 e le ore 17,00, tenuto conto dell’afflusso di pubblico alla manifestazione, in ottemperanza alle disposizioni del Piano di Sicurezza, circolare Gabrielli, è possibile che il Comando P.M. ritenga interrompere la libera circolazione veicolare nell’anello di cui sopra chiudendo il traffico veicolare in corrispondenza delle seguenti intersezioni: Piazzale Candi all’altezza di Via della Vittoria; Lungomare dei Navigatori all’altezza di Scalo Colombo; Piazza V. Emanuele all’intersezione con Piazzale dei Rioni; Via Martiri D’Ungheria, Via Panoramica intersezione con Via Martiri D’Ungheria; Via Panoramica intersezione Via Banchieri con Via Lambardi.

Inoltre, sempre dalle ore 15,30 alle 17,00 è probabile che dovrà essere interrotta la circolazione sulla via Panoramica, dove sfilerà il Rione Fortezza e di conseguenza il traffico da via Martiri d’Ungheria sarà deviato sulla strada Panoramica : per raggiungere il centro del paese dovrà essere fatto tutto il giro fino al Campone. Di conseguenza se dal Valle si vuol raggiungere Lividonia si dovrà transitare dalla via del Campone – Fondoni – Cala Grande – Panoramica.

 

Dalle ore 14,00 alle ore 21,00 vengono sospese le corse del servizio urbano della Soc.Tiemme. Il capolinea del servizio extra urbano, nella stessa fascia oraria, viene temporaneamente spostato alla fermata presente in P.le del Valle, davanti allo scalo di alaggio – Cantiere Navale dell’Argentario.

 

Per parcheggiare è aperto un ampio parcheggio gratuito all’interno dell’ex Deposito A.M. collegato con navetta al centro urbano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.