Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polveri Sitoco, Casamenti: «I consiglieri Pd? Non sanno neppure leggere gli atti»

Più informazioni su

ORBETELLO – «La prima domanda che si fanno I cittadini di Orbetello Scalo che ci hanno fermato di continuo è il perché l’ex sindaco Paffetti non abbia mai fatto nulla per le polveri in cinque anni di legislatura nonostante come scritto da Arpat il fenomeno fosse noto». Il sindaco di Orbetello Andrea casamenti risponde alle accuse Pd in merito alle polveri nell’area ex Sitoco.

«Inoltre solo questa Amministrazione comunale ha chiesto l’analisi delle polveri i cui risultati si avranno da Arpat verso fine mese. Il precedente sindaco mai ha chiesto un qualche tipo di verifica. La seconda domanda che i cittadini si fanno è il perché nessuno dei consiglieri comunali sia stato presente sul posto ai prelievi del 28 luglio con Arpat, il sindaco Casamenti e la proprietà. La chiara dimostrazione del disinteresse del gruppo Pd a parte qualche articoletto per far vedere che ancora esistono».

«Purtroppo come già detto il gruppo Pd non è neanche in grado di leggere gli atti e le relazioni ufficiali. Avrebbe scoperto che l’ipotesi di bagnamento suggerito da Arpat necessita di modalità che devono essere indicate dalla Asl a cui abbiamo scritto il giorno stesso. Peccato che l’opposizione Pd rimedi tali figure ogni volta e non abbia la più pallida idea delle procedure. Una eventuale ordinanza ci sarà, se necessario, solo dopo le risposte Asl».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.