Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Marathon Bike brinda nella capitale con la “Tapasciata romana”

Più informazioni su

GROSSETO – Il Marathon Bike per il quarto anno di fila, festeggia  i propri successi e tutta l’attività  sportiva 2017, riproponendo la “Tapasciata romana”.

Una corsa nel pieno della notte, in una Roma semideserta. In quattordici hanno preso parte a questo singolarissimo appuntamento che ha preso via a mezzanotte in punto dal Circo Massimo, per poi proseguire per  14 chilometri toccando i monumenti più conosciuti  di Roma. “Tutto in una notte” si potrebbe sintetizzare, lasciando da parte, per una volta, i titoli, le medaglie le medie al chilometro e tutto quello che solitamente si trova in una gara podistica, ma solo il gusto di transitare e godersi i monumenti della città eterna, perlopiù  deserta.

Dopo aver mangiato in un ristorante nei pressi del Colosseo, e le foto di rito, la “carovana arancione- rosa” è transitata per l’altare della Patria di piazza Venezia, il Campidoglio, piazza Navona, Fontana di Trevi, piazza di Spagna, il Pincio, piazza Farnese, Isola Tiberina, piazza di Pietra, Pantheon, piazza San Pietro, Castel Sant’Angelo, Campo dei Fiori, Bocca della Verità  e ritorno al Circo Massimo, per un totale appunto di 14 chilometri. Rientro a Grosseto alle ore 04.50.

I presenti: Paolo Giannini, Danilo Marianelli, Fabio Giansanti, Riccardo Ciregia,  Mario Cerciello, Roberta Galgani, Stefania Rosini, Moreno Giovanelli, Guido Petrucci, Stefania Toninelli, Susanna Baldini, Maurizio Ciolfi, Marco Fiorillo e Nicola Grasso di Skeep.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.