Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via il “progetto Ciclopico”, Giorgieri: «Vie e punti ristoro sulla ciclabile dalla costa all’interno»

FOLLONICA – Domani, 11 agosto, sarà presentato il progetto definitivo di Ciclopico, l’idea nata da Legambiente e che ha unito comuni della costa e dell’entroterra attorno al progetto della ciclovia Tirrenica.

«Legambiente ci ha spinto a metterci insieme – afferma Mirjam Giorgieri assessore di Follonica – partecipando al bando dell’Autorità per la partecipazione, App. L’idea è quella di costruire un percorso partecipativo attorno alla ciclovia Tirremica per coinvolgere tutti gli interessati. Il progetto si è trasformato, coinvolgendo anche i comuni dell’entroterra per portare i turisti anche oltre la costa».

Insomma l’idea è quella di un territorio da vivere in bici come una sosta di tutto, dalla costa alle colline. A partecipare, oltre a Follonica, Scarlino, Montieri, Massa Marittima, Monterotondo, Castiglione della Pescaia e Roccastrada. Ma anche il Parco della Maremma e il geoparco delle Colline Metallifere.

«La nostra è l’unica proposta di governance, su come sfruttare le opportunità offerte dalla ciclovia. Il progetto è già stato prefinanziato per 14 mila euro – prosegue Giorgieri –, e a settembre verrà pubblicata la graduatoria definitiva. L’intento è quello di creare una rete di servizi che colleghino ciclovia e punti di ristoro nell’interno».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.