Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presidio ant’incendio, Marras: «I soldi dalla Regione ci sono: il Comune è pronto a far la propria parte?»

GROSSETO – “Mi dispiace non aver potuto partecipare al Consiglio aperto di ieri sugli incendi.
Mi dispiace ancor di più non aver avuto la possibilità di confutare punto su punto, considerazioni, affermazioni e preoccupazioni di alcuni consiglieri di maggioranza. Spero proprio che si sbaglino coloro che dicono che sia partito il più classico degli scaricabarile o che ci si sia già arresi ai primi ostacoli burocratici”. Il capogruppo Pd in consiglio regionale Leonardo Marras interviene all’indomani del consiglio comunale straordinario sull’emergenza incendi.

“Per questo ieri sera ho sentito nuovamente l’assessore Fratoni, che mi ha confermato ciò che avevano detto lei e il dirigente regionale della Protezione Civile davanti al Prefetto solo qualche giorno fa: lo stanziamento previsto per Grosseto è capiente e consente di poter intervenire a copertura dell’impegno del Comune per il presidio dei Vigili del Fuoco di Marina di Grosseto. Ogni dubbio di carattere tecnico che è sorto può essere dipanato rapidamente dal confronto con la struttura della Protezione Civile regionale. Questo non è il tempo di dare spazio a chi spacca sempre il capello in quattro, specie che ancora non si è estinta e prospera all’interno della pubblica amministrazione, perché se vogliamo che ci sia il presidio ad agosto, bisogna fare tutto subito, anzi ieri”.

“Abbiamo letto che tutto sarebbe pronto: locali già individuati, si sarà probabilmente già lavorato alla convenzione con i Vigili del fuoco, ci saranno anche degli stanziamenti comunali che affiancheranno le risorse della Regione e del Comune di Castiglione della Pescaia per il presidio di Marina di Grosseto. Allora muoviamoci, altrimenti avremo soltanto dato l’impressione di una grande, sontuosa, presa in giro ai cittadini. Il sindaco si è dimostrato sempre molto determinato, per questo sono fiducioso e sicuro che si andrà avanti. Senza perdere altro tempo”. Conclude Marras.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.