Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

All’Isola del Giglio torna la Ricciola Cup la gara di pesca a traina più antica d’Italia

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – La Ricciola Cup, la gara di pesca a traina con esca naturale, torna con la sua 33° edizione all’Isola del Giglio. L’affascinante isola dell’arcipelago toscano ospiterà dal 12 al 14 ottobre 2017 gli equipaggi che prenderanno parte a questa edizione che si preannuncia entusiasmante e ricca di storia.

La prima edizione si svolse infatti alla fine dell’estate del 1985, nel mese di Settembre, stagione in cui le grandi ricciole cominciano ad avvicinarsi alle coste alla ricerca di prede. I partecipanti erano esclusivamente frequentatori abituali o abitanti del Giglio e la gara aveva carattere prettamente goliardico. Oggi la Ricciola Cup è la più antica gara di pesca a traina d’Italia ed il protagonista sarà la ricciola il famelico predatore che rappresenta una delle prede di eccellenza della pesca a traina.

Oggi quest’appuntamento è divenuto un evento significativo per molti appassionati di pesca a traina con molti partecipanti provenienti da tutta Italia. Nelle ultime edizioni infatti hanno preso parte alla competizione gigliese equipaggi esperti provenienti da tutta la penisola ed oggi è ritenuta la competizione più prestigiosa e importante nel settore della pesca a traina col vivo.

Quest’anno la gara si svolgerà nelle acque cristalline dell’Isola del Giglio nei giorni di giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 ottobre ed è prevista la partecipazione di oltre 30 equipaggi che si sfideranno nel tratto di costa dalla  punta meridionale di Capel Rosso a quella del Fenaio. La splendida Isola del Giglio è una location unica per la Ricciola Cup che in questo luogo rappresenta una vera e propria tradizione ricca di storia e significati tra la comunità dei pescatori. L’Isola del Giglio è una terra selvaggia e rigogliosa situata al centro del Mar Tirreno a sole 11 miglia dall’Argentario e circondata dal blu del Mar Tirreno

Isola del Giglio (sera)

La costa di quest’affascinante isola dell’Arcipelago toscano si sviluppa per 28 km ed alterna scogliere di granito levigato a baie, calette e spiagge sabbiose. 

La 33° edizione della Ricciola Cup vuol rappresentare anche una rinascita delle attività di quest’isola che si è liberata del grande mostro, la nave Concordia, che per anni ha fatto conoscere al mondo l’Isola del Giglio come il luogo dove è affondata la nave passeggeri di maggior tonnellaggio nella storia.

L’appuntamento per gli equipaggi sarà il 12 ottobre 2017 per dare il via ad un avvincente sfida nel rispetto dell’ambiente e nel ricordo delle tradizioni.

La Ricciola Cup si svolge sotto il patrocinio del Comune di Isola del Giglio e della Pro Loco Isola del Giglio, con il contributo degli sponsor Shimano, Renault, Bwa, Oltre Nautica, Bma e la partnership con Clinica IPhone, Nautica Report, Casa della Pesca, Maccari Pesca e Martini.

Per le iscrizioni è possibile scrivere a info@ricciolacup.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.