Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si avvicina la notte del diavolo: alla Grosseto Blues Night il meglio del Blues in Italia

Più informazioni su

GROSSETO – L’irrequieto popolo del blues ha un’occasione per riunirsi in provincia di Grosseto dove, sabato 19 agosto, alla Cava di Roselle (Grosseto), nell’arena da 1200 posti ricavata in una ex cava, si terra’ la Grosseto Blues Night, per la Fondazione Il Sole, con la partecipazione di alcuni dei migliori musicisti blues della scena italiana. Da Nick Becattini a Tolo Marton (con la formazione Marton, Caudai & Capitani) passando per Tito Blues Band, Paolo ‘Peewee’ Durante, Donatella Pellegrini e Mimmo Mollica. Tutti insieme, poi, concluderanno la serata con una jam session. L’evento, fuori dai palinsesti dei grandi cartelloni dei festival toscani, e’ organizzato grazie alla disponibilitò degli artisti dalla Fondazione Il Sole Onlus, la realtà del terzo settore impegnata nell’integrazione delle persone con disabilità, molto radicata in Maremma, che ha organizzato la kermesse per raccogliere fondi da destinare a un progetto “dopo di noi”

ECCO DOVE TROVARE I BIGLIETTI – (fino a 14 anni ingresso gratuito)

Grosseto, via Uranio 40/B – Fondazione Il Sole (fino a venerdì 11 agosto – dalle 9 alle 13.00, cell. 373-90.000.84)
Grosseto, via della Pace 197 – Edicola La Pace
Grosseto, via dei Barberi 108 – Scuola di musica Rockland (dalle 9.00 alle 13.00 – Morena cell. 345-04.73.057)
Principina a Mare, Via Tirreno 29 – Edicola e Tabaccheria De Fabritiis
Marina di Grosseto, via Pietro Maroncelli 5 – Edicola 44 di Conti Anna
Cava Roselle, Strada Chiarini – Terme di Roselle (Gr) – La sera dello spettacolo alla biglietteria all’ingresso (capienza dell’arena spettacoli: 1.200 persone)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.