Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rubano un motorino e danno false generalità ai carabinieri: denunciati due ragazzini

PORTO SANTO STEFANO – Viaggiavano su un motorino a cui mancava la scocca anteriore. Un fatto che ha insospettito subito i Carabinieri della stazione di Porto Santo Stefano, che stavano effettuando alcuni servizi nelle zone della Movida estiva, alle 3 di mattina.

I militari della compagniado Orbetello hanno fermato il mezzo. A bordo due neodiciottenni originari di Roma in vacanza a Porto Ercole. Il mezzo è risultato rubato, solo il giorno prima ad una donna di Monte Argentario che aveva sporto denuncia solo il giorno prima. Uno dei due ragazzi ha anche dato ai militari false generalità.

I due sono stati condotti in caserma e denunciati per ricettazione e per falsa attestazione di generalità. Il motorino è stato restituito alla proprietaria, e per i due è stato proposto il foglio di via dal comune di Monte Argentario. In contemporaneo il radiomobile di Orbetello ha effettuato tutta una serie di controlli con l’etilometro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.