Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Match race, secondo posto per la Vela Argentario ai mondiali giovanili in California

Più informazioni su

CALIFORNIA (Newport Beach) – Si chiude con un secondo posto per l’Italia, la trasferta al mondiale giovanile di match race che si è svolto in California e organizzato dal Balboa Yacht Club.

Ettore Botticini, Simone Busonero, Lorenzo Gennari e Arianna Botticini insieme al coach Alessandra Petri rendono difficilissima la vita al super campione australiano Harry Price, numero 6 al mondo nella specialità e portano l’Italia ad un soffio dal titolo mondiale.

Questo risultato dei ragazzi del Circolo Nautico e della Vela Argentario è il migliore di sempre nella specialità match race.

Dopo 4 combattute regate di finale sul 2-2 si è svolta la quinta ed ultima prova che assegnava il titolo: un match point che poteva essere sfruttato sia dall’Australia che dall’Italia. Il vento debole e tanta corrente che in prepartenza spingeva le barche fuori dalla linea, hanno messo nelle condizioni il team australiano di avere la meglio e di controllare successivamente la barca di Ettore, permettendo la vittoria finale.
Tanti complimenti da parte di tutti ai quattro ragazzi dell’Argentario e un augurio speciale di vederli presto in Coppa America, visto che tutti i giovani che hanno partecipato alle precedenti edizioni sono entrati in prestigiosi team.

“Emozionato, stanco ma molto felice – queste le prime parole a caldo di Ettore Botticini – abbiamo lottato e reso la vita difficile a Price, ma siamo stati bravi perché è mancato veramente un soffio alla vittoria finale”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.