Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Festa Boassa nel Mundialito Gori: l’Angolo Pratiche si arrende

Più informazioni su

ATLETICO BOASSA 04: Nerozzi, Capuccini, Chiaretti (3), Bardi, Tenucci, Trovò (2), Girardini (1). All. Brizzi, dir. Giannini.

ANGOLO PRATICHE: Consorti, Capraro, Linicchi, Garofalo (3), Ferrini, Lucchetti (1), Coen, Contena. Dir. Coen.

ARBITRO: Capodimonte.

GROSSETO – L’Atletico Boassa 04, una delle società che ha fatto la storia dei torni Uisp, torna all’attività e mette le mani sul Mundialito Pasta Fresca Gori dopo un tennistico 6 a 4 sull’Angolo Pratiche. Sotto un’altra denominazione, comunque, lo zoccolo duro della squadra bissa il succesos della passata stagione. I ragazzi di Coen si sono comunque fatti valere, perdendo un po’ di lucidità nei momenti cruciali, non aiutati nemmeno dalla dea bendata.

L’Angolo Pratiche parte infatti meglio, trovando due volte il vantaggio con il vivace Garofalo. E’ però Chiaretti a replicare entrambe le volte agli assoli del numero 5 biancorosso, con il primo tempo che si chiude così sul 2 a 2.

L’equilibrio permane anche nella prima metà della ripresa, con il botta e risposta tra Trovò e sempre Garofalo (sicuramente tra i migliori in campo), poi però l’Atletico Boassa mette di nuovo la testa avanti con una gran giocata di Chiaretti. Al 15′ l’episodio chiave del match: l’Angolo Pratiche, sbilanciato in avanti alla ricerca del pari, colpisce un clamoroso palo con Garofalo a Nerozzi battuto e, sul veloce capovolgimento di fronte, Trovò insacca il gol del 5 a 3: una rete che taglia le gambe all’Angolo Pratiche, che capitola ancora sul gran sinistro dalla distanza di un Girardini in grande spolvero. Nel finale, arriva il 20° centro del torneo per il capocannoniere Lucchetti, ma ciò non basta a riaprire la gara contro la miglior difesa e il miglior portiere della manifestazione: l’Atletico Boassa si laurea così campione.

Al termine della gara si sono svolte le premiazioni di rito: l’Atletico Boassa ritira 130 euro in buono spesa presso lo sponsor della manifestazione, ovvero il Pasta Fresca Gori; 70 euro, invece, per l’Angolo Pratiche. Per il miglior portiere Samuele Nerozzi e il capocannoniere Lucchetti 30 euro di buono presso il Punto Errea Sport.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.