Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Università a Grosseto: la facoltà di scienze politiche è al secondo anno

GROSSETO – Il Polo Universitario di Grosseto permette agli studenti iscritti all’Università degli studi di Siena di frequentare cinque diversi corsi di studio nelle due sedi cittadine, grazie alle nuove tecnologie. Scienze Politiche ed Internazionali, Scienze Storiche e del Patrimonio Culturale, Scienze Economiche e Bancarie, Economia e Commercio ed Infermieristica sono i corsi di Laurea attivi a Grosseto; gli studenti possono seguire le lezioni che in contemporanea si svolgono presso la sede di Siena grazie al sistema della videoconferenza, con l’assistenza costante da parte di tutor esperti, mentre le docenze del corso di laurea in Infermieristica sono svolte sia in teledidattica che frontalmente nella sede di via Ginori a Grosseto. Al termine della lezione gli studenti possono interagire con il professore tramite la webcam e rivolgergli le domande, mentre attraverso le piattaforme web possono scaricare le lezioni videoregistrate ed avere accesso ai testi ed ai documenti.

Il Polo Universitario Grossetano mette a disposizione degli iscritti laboratori, aule per lo studio individuale e di gruppo, la biblioteca, aree di scavo archeologico ed una rete di relazioni con istituzioni pubbliche ed imprese in cui è possibile effettuare uno stage. Michael Denaro frequenta il corso di Laurea in Scienze Politiche e ritiene che Grosseto sia un’ottima città in cui studiare: “Ritengo prezioso avere nella nostra città la possibilità di proseguire il percorso formativo, inoltre la qualità delle lezioni è eccellente ed il sistema della teledidattica funziona: non ci sono mai problemi, grazie ai tutor che ci seguono costantemente. Il Polo Universitario Grossetano è un ambiente organizzato, non dispersivo perché non affollato, informale e funzionale a creare rapporti, poiché ci sono spazi per studiare insieme. Con gli altri studenti di Scienze Politiche abbiamo formato un gruppo coeso, ci sosteniamo ed abbiamo la possibilità ed il tempo di approfondire le lezioni anche perché Grosseto è una città piccola molto vivibile che ci consente di ottimizzare i ritmi di studio. Sono molto soddisfatto della scelta di iscrivermi alla Facoltà di Scienze Politiche presso il Polo Grossetano perché ho la possibilità di studiare sia storia che materie tecniche come il diritto in un ambiente tranquillo e piacevole, risparmiando, cosa non da poco, i costi degli spostamenti a Siena”.

Il prof. Stefano Maggi è il Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche ed Internazionali presso il Polo Universitario di Grosseto da due anni, da quando cioè sono state inserite le lezioni attraverso la teledidattica: “Grosseto e la sua provincia rappresentano una realtà viva che merita un innalzamento del livello culturale. Abbiamo notato con soddisfazione che gli studenti grossetani sono particolarmente motivati ed hanno una notevole resa negli studi, forse anche grazie al fatto che il Dipartimento è piccolo e gli studenti sono molto seguiti”. In giorni stabiliti è presente presso il Polo ed a disposizione degli studenti la prof.ssa Alessandra Viviani, Delegato del Dipartimento, che conclude: “L’esperienza formativa presso il Polo Grossetano è completa in tutti i suoi elementi: gli studenti hanno infatti l’opportunità, come coloro che frequentano l’ateneo senese, di partecipare ai bandi Erasmus ed a tutti quelli che prevedono gli scambi internazionali.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.