Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Senesi il migliore dei grossetani sul lago di Arona

Più informazioni su

GROSSETO – Continua a pieno ritmo la stagione agonistica del triathlon Grosseto asd in prospettiva Ironman Barcellona; durante lo scorso fine settimana tra gli atleti grossetani ha brillato particolarmente Stefano Senesi, mentre Riccardo Casini e Alessandro Arazzi hanno concluso egregiamente il proprio sforzo sperando in migliori risultati già dalle prossime gare; da segnalare comunque l’ottima frazione nuoto del promettente Arazzi che lo ha visto concludere la prima parte acquatica in terza posizione di categoria, mentre ha dovuto poi rallentare il proprio ritmo durante la mezza maratona.

Senesi invece è stato protagonista fin da subito di una gara costante e sempre al limite facendo registrare ottimi ritmi anche nella frazione run; la gara si è disputata sulla distanza “media” o Mezzo Ironman ( 1.9 km di nuoto, 90 km di bike senza scia e per finire la mezza maratona a corsa). La location è stata la splendida cittadina di Arona sul lago Maggiore, al via oltre 450 uomini e 50 donne che si sono sfidati dalle prime ore dell’alba sulle acque cristalline del lago maggiore.

Senesi ha cercato fin da subito di imprimere alla propria gara un ritmo abbastanza alto per testare il proprio livello di preparazione dopo mesi di duro allenamento: questi i suoi parziali 28 minuti e 30 secondi per i 1.9 km di nuoto, 2 ore e 26 minuti per i 90 km di bike e 1 ora e 36 minuti per la mezza maratona; solo a causa dell’importante schiera di partenti ad una delle gare più famose e meglio organizzate in Italia vedeva concludere Senesi alla 31 posizione assoluta e 6 di categoria con il tempone complessivo di 4 ore 34 minuti.

A caldo “Titan” Senesi si è dimostrato estremamente soddisfatto per il tempo registrato in questa fase di carico della stagione; l’ottima prestazione fa certo ben sperare in prospettiva Barcellona, sicuramente Senesi sarà uno dei protagonisti della spedizione grossetana di fine settembre. La gara è stata anche l’occasione per testare il nuovo body della società grossetana sponsorizzato dalla Birreria Bierstradel.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.