Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massimo Borghi nuovo coordinatore provinciale di Sinistra Italiana

GROSSETO -La Federazione grossetana di Sinistra Italiana ha una nuova organizzazione. Dopo l’elezione di Marco Sabatini a Segretario regionale di Si Toscana l’assemblea federale ha indicato Massimo Borghi come coordinatore provinciale del partito.

“Borghi – si legge in una nota di Sinistra Italiana – ha avuto nella sua lunga carriera politica ruoli importanti nel Pci, Pds e Ds ed e’ stato anche Presidente del Consiglio provinciale di Grosseto e sindaco di Gavorrano. Figura simbolo della Sinistra maremmana Borghi è stato tra i primi in Italia a sollevare la piaga del gioco d’azzardo (slot machines) nei locali pubblici.

L’ex sindaco di Gavorrano ha già individuato la squadra che collaborerà con lui nella segreteria di Si. Andrea Teti, ex assessore del comune di Manciano sarà il responsabile della comunicazione, Nicola Menale, ex assessore del comune di Gavorrano, si occuperà dell’organizzazione e del tesseramento, Paola Della Santina, insegnante di Orbetello seguirà la scuola. Infine in segreteria anche Romeo Carusi, storico compagno della città di Grosseto con una lunga esperienza nel Pci, nella Cgil e nell’Anpi.

Oltre alla segreteria, che in futuro si arricchirà di nuovi elementi, Massimo Borghi ha individuato anche alcune deleghe esterne: a Paolo Rustici, capogruppo di SI a Scarlino, l’immigrazione, a Luca Urbani, di Grosseto, l’Ambiente e a Valentino Bisconti, di Albinia, le infrastrutture e i trasporti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.