Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quindici migranti a Capalbio: accordo tra prefettura e Comune per gestire l’accoglienza

GROSSETO – È stata firmata oggi a Grosseto la la convenzione per la gestione diretta e partecipata del servizio di accoglienza rivolto ai cittadini stranieri richiedenti asilo. A sottoscrivere l’atto il prefetto di Grosseto e il sindaco Luigi Bellumori.

Nell’ambito del modello attuale di accoglienza diffusa sul territorio provinciale, in forza di tale atto convenzionale stipulato tra pubbliche amministrazioni, il Comune di Capalbio, primo tra i Comuni della provincia, concorrerà direttamente alle attività di assistenza materiale e di accoglienza nei confronti dei richiedenti asilo, per un numero complessivamente pari a quindici persone in coerenza con il Piano Nazionale Ministero dell’Interno – ANCI. con la stipulazione dell’atto odierno, pertanto, l’Amministrazione comunale si impegna formalmente all’individuazione, nell’ambito del proprio territorio, di una struttura deputata all’accoglienza dei richiedenti asilo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.