Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fermati al confine con un carico di cocaina purissima: avrebbe fruttato 20 mila euro

PESCIA ROMANA (VT) – Cocaina purissima che avrebbe fruttata sul mercato circa 20 mila euro. È questo il valore del carico che due ragazzi di Lucca trasportavano sulla loro auto. A scoprirlo i carabinieri della compagnia di Tuscania durante un posto di blocco a Pescia Romana appena dopo il confine laziale. L’auto è stata fermata sull’Aurelia, viaggiava in direzione sud. I due sono finiti in manette . In totale sono stati ritrovati all’interno dell’auto circa due etti di cocaina.

La droga era stata nascosta sotto i sedili dell’autovettura, ed era in un involucro termosigillato. Per i due ragazzi, di trentaquattro e ventisei anni, si sono aperte le porte del carcere. La sostanza stupefacente è stata sequestrata. I controlli per contrastare lo spaccio e il traffico di droga nel frattempo proseguono: sotto stretto monitoraggio dei Carabinieri ci sono proprio le vie di accesso dei corrieri ai luoghi di mare della Maremma Tosco Laziale. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.