Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza incendi: situazione difficile a San Martino, bruciano anche rotoballe fotogallery video segui la diretta

GROSSETO – Aggiornamento ore 17:43 – L’incendio sta interessando anche un pagliaio nella zona di San Martino. Le fiamme spinte dal vento hanno raggiunto un pagliaio con decine di rotoballe di paglia. È scoppiato un grande rogo che i vigili del fuoco stanno cercando di tenere sotto controllo. A rischio anche la struttura dove sono ospitate le rotoballe che per il forte calore protrebbe collassare. Situazione molto complicata nella zona con centinaia di metri quadrati di terreno bruciati. Sul posto sono intervenuti anche i volontari della Racchetta impegnati a fronteggiare le fiamme dall’altra parte della Scansanese dove sono presenti anche alcune abitazioni.


Incendio San Martino
Incendio San Martino

Aggiornamento ore 16.55: Le fiamme hanno lambito il canile di San Martino sono arrivate molto vicina ai ricoveri dei cani. I vigili del fuoco hanno fermato il fronte delle fiamme e adesso stanno presidiando il ponte di San Martino è il canile

Ore 16.13: Chiuso il ponte di San Martino. Ore 15.23: Fiamme vicino alla città nella zona est. Brucia San Martino sulla Scansanese. Il traffico per il momento sta subendo rallentamenti e si sconsiglia il transito in quella zona.

C’è preoccupazione in quella zona anche per la presenza di alcune abitazioni che il fronte del fuoco sta raggiungendo. Il fumo che si sprigiona dall’incendio sta avvolgendo anche la variante Aurelia che in quella zona passa sul viadotto sopra l’Ombrone.

Incendio San Martino

L’incendio è favorito dal vento, dal clima secco e dalle alte temperature di oggi, uno dei giorni più caldi di tutta l’estate. In questo momento è stato attivato anche il presidio 118 sanitario a scopo precauzionale. In arrivo due autobotti dell’Aeronautica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.