Donadelli campionessa europea, la Polisportiva Barbanella Uno è in festa

GROSSETO – Si conclude al meglio la stagione sportiva della Polisportiva Barbanella Uno con Alessia Donadelli che ha disputato il campionato europeo Fisr nella categoria Cadetti specialità obbligatori e meritatamente conquista il titolo.

A Roana sono scese in pista quattordici atlete provenienti da tutta Europa, Alessia ha eseguito quattro esercizi obbligatori: dopo la prima esecuzione già era in vetta alla classifica, nel secondo obbligatorio a causa di un’ imperfezione slitta al quarto posto ma dopo la perfetta esecuzione della terza difficoltà risale nettamente in classifica dando un bel distacco alle avversarie tedesche e con l’ultima esecuzione si conferma indubbiamente superiore alle rivali e si proclama campionessa europea.

Immensa soddisfazione per lo staff tecnico: Giulia Fornai, Francesca Paolillo e per il supervisore Raffaello Melossi e per lo staff dirigenziale che si congratula con gli allenatori per la professionalità, passione ed impegno nel voler raggiungere e ottenere obiettivi internazionali e con Alessia che, a soli quindici anni, con la sua grinta e tenacia ci ha fatto veramente emozionare, ha affrontato questa competizione con determinazione, allenandosi saggiamente e affrontando la gara con fermezza, decisa di conquistare quel titolo tanto atteso.

Commenti