Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consorzi di Bonifica, Vanni: «No al superamento, facciamoli funzionare meglio»

Più informazioni su

SORANO – I consorzi di bonifica sono stati riorganizzati in Toscana meno di cinque anni fa. Mentre iniziano a dare alcuni risultati positivi, come nel caso del Consorzio 6 grossetano, anche se c’è ancora molto da lavorare, il consiglio regionale ha stabilito che vanno “superati”.

«Invece di impegnarsi perché operino al meglio – commenta Pierandrea Vanni, vicesindaco di Sorano e membro del direttivo Anci -, si è deciso di rimetterli in discussione in nome della istituzionale nella quale la Regione Toscana si distingue (vedi Unioni dei Comuni, Ato rifiuti e Province, lasciando da parte la sanità).  L’impressione, con il dovuto rispetto per il consiglio regionale, è che si sia superato il buon senso».

«Il “superamento”, qualcuno voleva l’abolizione immediata, sarebbe frutto in buona misura delle proteste create a Firenze dall’arrivo per la prima volta dei bollettini della tassa di bonifica. Ma i cittadini,per esempio del grossetano come di altre province che la pagano da anni ? Per loro non c’è stata nessuna mobilitazione e poche o punte proteste».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.