Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Emergenza incendi, arrivano nuove misure straordinarie

MONTE ARGENTARIO – Al fine di garantire la tutela degli ambienti naturali, del patrimonio boschivo ed a salvaguardia della pubblica incolumità, il sindaco di Monte Argentario con propria ordinanza (numero 183 del 2017) ha disposto una serie di misure per prevenire l’insorgere ed il diffondersi degli incendi nel territorio comunale in relazione anche all’andamento stagionale ed alle condizioni della vegetazione.

Nel dettaglio l’ordinanza dispone che su tutto il territorio comunale nel periodo compreso dal 18 luglio al 18 settembre, fatta salva eventuale proroga, il divieto assoluto di abbruciamento / combustione sui terreni, giardini e rese di di qualsiasi tipo di residuo vegetale agricolo e/o forestale; il divieto assoluto di accensione di fuochi e carbonaie; abbruciamento di residui vegetali; uso di strumenti o attrezzature a fiamma libera o che possano produrre scintille o faville; accumulo e stoccaggio all’aperto di fieno, paglia, o altri materiali facilmente infiammabili; qualsiasi tipo di operazione che possa creare pericolo mediato o immediato di incendi; il divieto assoluto di abbandonare e gettare, anche da automezzi in transito, oggetti o materiali di qualunque tipo che possono dare innesco al fuoco o favorirne la propagazione.

Ordina, inoltre, ai proprietari di terreni di garantire il buono stato di manutenzione della viabilità campestre di specifica pertinenza, al fine di consentire una agevole percorribilità ai mezzi di soccorso e/o di pronto intervento in caso di incendio;

Chiunque avvisti un incendio in atto è tenuto prioritariamente ad informare il Soup – (Sala Operativa Unificata Permanente) della Regione Toscana n. verde 800425425 – attivo 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno.

L’esistenza di un incendio e l’inosservanza dei disposti di cui all’ordinanza può inoltre essere comunicata anche ad uno dei seguenti organi:

Pronto intervento Vigili del fuoco ( n. Tel. 115 )

Misericordia di Porto Santo Stefano ( n.Tel. 0564 – 813640)

Croce Rossa Italiana di Porto Ercole ( n.Tel. 0564 – 832692 )

Stazione Carabinieri di Porto S.Stefano ( n. Tel. 0564 812526 )

Guardia di Finanza di Porto S.Stefano ( n. Tel. 0564 812542 )

Capitaneria di Porto di Porto S.Stefano ( n. Tel. 0564 812529 )

Capitaneria di Porto di Porto Ercole ( n. Tel. 0564 833923 )

Comando Vigili Urbani ( n. Tel. 0564 812520 )

Ufficio Lavori Pubblici Comune di Monte Argentario ( n.Tel. 348 7274719 )

Comune di Monte Argentario centralino ( n. Tel. 0564 811911 )

In testo integrale dell’ordinanza è disponibile sull’home page del sito www.comunemonteargentario.gov.it/.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.