Quantcast
Cronaca

Ladre seriali: le due grossetane rubavano nelle auto. Incastrate da telecamere e intercettazioni

Auto Polizia generica

GROSSETO – Sono finite agli arresti domiciliari così come disposto dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Grosseto. Un’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di due grossetane, entrambe di 35 anni, che nel giro di qualche mese, dal dicembre 2016 al maggio 2017, hanno messo a segno numerosi furti in città e in particolare su auto in sosta. Due vere ladre seriali.

Le indagini sono state condotte dalla Squadra mobile della Questura di Grosseto che hanno utilizzato anche i tabulati telefonici e le immagini della videosorveglianza.

 

commenta