Quantcast

Il Nuovo Casotto cambia denominazione: ecco l’Atletico Grosseto

CASOTTO DEI PESCATORI – Addio Nuovo Casotto, benvenuto Atletico Grosseto 2015, con un nuovo e più ampio programma calcistico. La società del presidente Andrea Borracelli ha avuto l’ok da Firenze per il cambio di denominazione, primo passo di una nuova era resa ancora più interessante dall’affiliazione con l’Fc Torino. In progetto una scuola calcio oltre al settore giovanile con due squadre di Esordienti, due di Giovanissimi e una di Allievi e Juniores, più la prima squadra.

Presentati alcuni nuovi tecnici: per gli Juniores Massimo Silvestro e il suo secondo Andrea Allegro, che si occuperà anche della scuola calcio, e per gli Allievi Claudio Buso: tutti quanti avevano già lavorato gomito a gomito nel Casotto Marina; per i senior, che militeranno in Terza categoria, c’è l’esperienza di Paolo Tinturini. Ancora da rifinire il quadro dei preparatori atletici. Confermata anche la sede sportiva ovvero il rettangolo verde della Voltina.

“Andremo oltre il ruolo dell’allenatore in senso stretto – ha commentato Buso – abbiamo scelto questo nome per avvicinarci alla frazione del Casotto ma anche al Grosseto. Nessun limite ad eventuali collaborazioni”.

 

Commenti