Quantcast

Articolo Uno Mdp si presenta. E lunedì a Grosseto arriva D’Attorre. Al via il tesseramento

GROSSETO – Articolo Uno Mdp (Movimento democratico e progressista) nascerà ufficialmente a Grosseto lunedì prossimo. Il comitato promotore del nuovo soggetto politico dello schieramento di centrosinistra però è già attivo da qualche settimana sul territorio e si prepara al primo appuntamento pubblico che vedrà arrivare in Maremma Alfredo D’Attore, parlamentare, ex Pd, tra i fondatori di Articolo Uno.

L’occasione della visita di D’Attore a Grosseto coinciderà anche anche con l’assemblea pubblica di Articolo Uno e con l’inizio ufficiale del tesseramento. Durante l’assemblea sarà presentato il comitato promotore che vede come coordinatore Luca Alcamo.

«Il nostro è un movimento che nasce dal basso e – spiega Alcamo – a differenza di altre esperienza questa volta Articolo Uno è partito dai comitati provinciali senza che nessun big nazionale, a cascata, abbia fatto nomine e scelte imposte».

L’appuntamento di lunedì sarà preceduta dall’iniziative di domani (sabato 10 giugno), una sorta di anteprima che vedrà impegnati i componenti del comitato con un banchetto in Corso Carducci. Lì sarà possibile ricevere informazioni sul partito e sul tesseramento e firmare la petizione contro la legge elettorale che blocca liste e capilista.

Il nuovo soggetto per il momento non parla di alleanze, ma anche a livello locale, per ora, il dialogo è aperto con tutti, anche con il Pd. «Noi guardiamo al centrosinistra» dice Luca Alcamo che sull’appuntamento elettorale di domenica prossima preferisce non esprimersi. «Noi siamo impegnati a costruire questa nuova casa politica e per rispetto non entriamo nel merito delle amministrative. Sicuramente lavoreremo per le prossime scadenze elettorali anche in provincia di Grosseto. Nel 2018 quattro Comuni andranno al voto, tra questi c’è anche Magliano che riveste un particolare significato dopo quello che è successo in questo mandato».

Durante l’incontro di lunedì, inizio alle 18 nella sala Primo Maggio di via Repubblica Domenicana a Grosseto (sede Cgil), saranno presentati anche i principali punti programmatici del movimento.

Commenti