Gv Lni Follonica profeta in patria: ottimi risultati nelle regate nelle acque del Golfo

FOLLONICA – Nello specchio d’acqua antistante la sede del Gruppo Vela Lni Follonica e organizzata dallo stesso sodalizio, è andata in scena la sesta regata valevole per il campionato zonale delle classi Laser.

Presenti alla linea di partenza 40 imbarcazioni Laser così ripartite: 13 per la serie 4.7, 19 per la serie Radial e 8 per la serie Standard (quella olimpica). Come da tradizione il golfo di Follonica ha regalato una condizione meteo marina ottimale per lo svolgimento di due regolarissime prove previste nel programma. Anche il risultato finale è stato quello atteso dal coach Leoni e dai suoi ragazzi.

Nella serie 4.7, ancora una volta, è stata battaglia nelle posizioni di podio fra i quattro giovanissimi follonichesi tra i quali però è riuscita ad inserirsi un’agguerrita giovane elbana. La classifica finale ha visto trionfare Lapo Wenk (1,2). Al secondo posto Angelica Achilli (2,3) che ha avuto la meglio su Nicol Segnini (atleta del Club del Mare di Marina di Campo) conquistando quindi anche il 1° femminile; ai piedi del podio gli altri due azzurrini a pari punti Alessandro Montefiori (3,5) e il più cucciolo del gruppo (classe 2004) Alessandro Fracassi (6,4). Spettacolo anche tra le file della serie Standard, dove ha vinto Francesco Bottoni dello Yacht Club Cala dei Medici (2,1) seguito a pari punti dall’azzurro Filippo Frassinetti (1,2).

I due si sono dati battaglia a suon di virate per tutta la seconda prova regalando un arrivo sul filo di lana. Al seguito sul terzo posto del podio, Maurizio Bardi del Circolo Canottieri Solvay. Nella serie Radial nessun piazzamento per gli atleti del golfo. In questa serie la vittoria è andata a Federico Tocchi, seguito da Lorenzo Rizzo (ex tesserato del Gruppo Vela) e Davide Puccinelli tutti e tre tesserati al Circolo Nautico Livorno. Tra gli atleti Follonichesi Fabrizio Menghetti 8° e Marta Maddalena che sembra non riuscire ancora ad ingranare la marcia giusta; dopo un 7° piazzamento nella prima prova, è partita in anticipo nella seconda ricevendo quindi tutte le penalizzazioni previste dai regolamenti.

Per i ragazzi di Leoni il prossimo impegno in calendario sarà la quarta tappa del Circuito Italia Cup che si svolgerà anch’essa nel golfo di Follonica.L’organizzazione di questo evento che vedrà la partecipazione di oltre 400 sarà curata in sinergia da Circolo Nautico Scarlino, Gruppo Vela Lni Follonica e Club Nautico Follonica.

Commenti