Quantcast
Iniziative

“Un dolce per Paolo”: il Rotaract di Follonica lancia il concorso di pasticceria

L'iniziativa in memoria di Paolo Peggi. Stefano Peggi, Figlio di Paolo Peggi: “Questo concorso ricorda la dedizione e la passione di mio padre per il lavoro". Il Presidente del Rotaract di Follonica, Daniele D’Errico: “Il concorso ricorda uno dei pilastri della comunità follonichese”.

follonica veduta

FOLLONICA – A un anno dalla scomparsa di Paolo Peggi, il Rotaract di Follonica, in collaborazione con i Rotary di Follonica e di Massa Marittima, dedica al celebre pasticcere un concorso dolciario riservato agli studenti dell’istituto enogastronomico di Massa Marittima. La manifestazione si terrà presso l’IIS di Massa Marittima, al 5 di Via della Manganella, lunedì 5 giugno a partire dalle 16.30.

“Questo memorial – dice Daniele D’Errico, presidente del Rotaract di Follonica – è l’occasione per ricordare una persona che ha dato molto alla comunità follonichese. Speriamo che sia la prima edizione di un concorso che possa durare negli anni. Ringrazio la dirigente dell’Istituto, Marta Bartolini, per la collaborazione e per la sua disponibilità nei nostri confronti.”

La giuria sarà composta da quattro elementi: Stefano Peggi, pasticcere e figlio di Paolo, Angela D’Errico, direttore di Tv9, Fausto Costagli, presidente della Condotta Monteregio di Slow-Food e Michele Cocola, Federcuochi Grosseto. I ragazzi presenteranno i propri dolci alla giuria che avrà dieci minuti per esprimere il proprio giudizio.

“Sono molto felice – dichiara Stefano Peggi –  che i ragazzi del Rotaract di Follonica abbiano organizzato questo concorso che ricorda l’amore e la passione di mio padre per la pasticceria. Spero che questo memorial arricchisca professionalmente i partecipanti e sia uno stimolo per affrontare le loro prossime sfide. Mi auguro – conclude – che, negli anni, diventi un appuntamento fisso, non solo per gli studenti ma per tutta la comunità”.
L’ingresso è gratuito e alla fine dell’evento il pubblico potrà degustare i dolci. “Si tratta di un privilegio poter organizzare questa manifestazione – dichiara Daniele d’Errico, presidente del Rotaract di Follonica – non solo perché celebra la memoria di una colonna del nostro Rotary padrino, ma anche perché rappresenta una pietra miliare nella collaborazione tra Rotaract follonichese e Rotary della zona”.

Il Rotary di Massa Marittima, il Rotary di Follonica e il Rotaract di Follonica hanno raccolto 300 euro che verranno devoluti, dalla scuola, all’acquisto di nuove attrezzature per i laboratori di cucina.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI