Via al Game fair, Vivarelli Colonna: «Eco enorme per il nostro territorio»

GROSSETO – «Venerdì parte ufficialmente la nuova edizione di Game Fair Italia che Grosseto ha l’onore e l’onere di ospitare anche questo anno». Il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna presenta la prossima manifestazione presso l’area fieristica del Madonnino. «Una manifestazione che ha un’eco enorme su tutto il territorio nazionale e che è un’occasione straordinaria per mostrare all’Italia la bellezza di questo angolo di Toscana e la professionalità che la nostra comunità può esprimere».

«Tra le novità di questa edizione c’è la presenza importante del Savoia Cavalleria, che avrà uno spazio interamente dedicato a raccontare il valore e la professionalità dei nostri cavalieri paracadutisti – prosegue il sindaco -. Un’occasione unica, quindi, per far conoscere ai nostri concittadini e ai visitatori che verranno da fuori, le attività e l’impegno del Savoia Cavalleria, una realtà così profondamente integrata nel contesto sociale grossetano tanto da aver ricevuto la cittadinanza onoraria da parte della mia Amministrazione».

«Il Game Fair 2017 potrà, così, evidenziare le capacità operative e la bravura di tutto il Savoia Cavalleria, grazie a una serie di attività dimostrative, mettendo così in luce il valore de suoi uomini e del suo comandante, Aurelio Tassi, la cui preziosa collaborazione con la mia Amministrazione ha permesso la realizzazione di pregevoli iniziative comuni – conclude Vivarelli Colonna -. Una collaborazione che auspico possa continuare ancora per molto, a beneficio di tutta la nostra comunità».

Commenti