Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con la Scarpinata dei Forti Spagnoli gran finale per le Feste di Sant’Erasmo

PORTO ERCOLE – La 41esima Scarpinata dei IV Forti Spagnoli sarà l’evento clou del pomeriggio della giornata conclusiva delle Feste di Sant’Erasmo 2017, a Porto Ercole. Domenica 4 giugno da piazza Roma partirà prima, alle ore 18, la mini Scarpinata, non competitiva, per bambini e ragazzi su un percorso di un chilometro e mezzo circa. A questa possono partecipare gli atleti più giovani divisi nelle categorie Cadetti (classe 2002-2003), Ragazzi (2204-2005) ed Esordienti (2006-2007).

Quindi, alle 18,30, dalla stessa piazza, prenderà il via la gara agonistica inserita nel trofeo “Corri nella Maremma 2017”, Uisp. La Scarpinata su un percorso di 9,7 km con tratti cittadini ed altri collinari è organizzata dall’associazione Atletica Costa d’Argento.

Per le notizie più dettagliate è possibile consultare il sito www.corrinellamaremma.it mentre per la partecipazione viene consigliata la prescrizione al negozio Running 42 di Grosseto o sul sito sopra citato per avere il pacco gara disponibile solo per i primi 200 iscritti, mentre l’iscrizione, al costo di 10 euro, si può fare in piazza Roma, immediatamente prima dell’inizio, dalle ore 17 alle 18,30. Verranno premiati, con una cerimonia alle ore 19,30 in piazza Roma, i primi tre assoluti, uomini e donne, e i primi tre di ciascuna categoria.

Dopo la gara la festa proseguirà alle ore 20.15 ancora in piazza Roma dove è in programma l’estrazione della tombola. In palio, 350 euro per la cinquina, 550 euro per la tombola e 200 euro per la seconda tombola. Finale alle 21.45 con la serata a tutto revival dei Dik Dik.

Da ricordare che fino al 30 giugno è aperta la “Grotta dei Pirati” in via dei Cannoni che da Pasqua è mèta di moltissimi visitatori che vi possono ammirare ricordi e cimeli di undici edizioni della Notte dei Pirati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.