Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cittadinanza italiana agli stranieri, ecco la cerimonia pubblica

FOLLONICA – Giovedì 1 giugno, alle ore 10.30 al Teatro Fonderia Leopolda, è organizzata la cerimonia di conferimento della cittadinanza italiana agli stranieri che durante l’anno hanno ottenuto la cittadinanza con decreto del presidente della Repubblica.

Nell’occasione, il sindaco Andrea Benini, che porterà il saluto ai presenti, insieme all’assessora alla cultura Barbara Catalani, consegnerà anche la cittadinanza simbolica agli studenti stranieri che hanno concluso il percorso della scuola dell’obbligo, nei due istituti comprensivi follonichesi.

“La cerimonia, che dallo scorso anno fa parte delle iniziative per la ricorrenza della Festa della Repubblica (2 giugno) – dice il sindaco Benini – rappresenta un momento importante per la città, e si conclude con il giuramento di fedeltà alla Repubblica dei cittadini che hanno ottenuto la cittadinanza italiana, con la consegna della Costituzione italiana e del Tricolore.

L’idea di coinvolgere i ragazzi delle scuole medie, che hanno svolto un percorso scolastico e di integrazione insieme ai ragazzi italiani, offre il senso della cittadinanza, fondamentale per i ragazzi che nascono e vivono in modo integrato a Follonica.

Con la cerimonia di domani, affermiamo con forza lo spirito della proposta di legge in discussione in Parlamento, che speriamo venga approvata quanto prima, dando un senso vero alla cittadinanza e all’integrazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.